Verza con carne di maiale in casseruola

La verza è una delle verdure più apprezzate della stagione.
Il suo sapore non è gradito per tutti, ma ci sono diversi preparazioni che la trasformano in un piatto appetitoso. Come il piatto di oggi ” Verza con carne di maiale in casseruola”
Generalmente si taglia in striscioline e può essere bollita o stufata. Da freschezza a molti piatti di carne.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per circa 4 persone:
  • 500 g di carne di coppa (carne grassa)
  • 500 g di verza già pulita
  • 1 litro di brodo di carne o vegetale
  • 1 cipolla media
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • 4-5 cucchiai di salsa di pomodoro
  • sale, pepe, prezzemolo q.b

Preparazione

Preparazione del piatto: Verza con carne di maiale in casseruola
  1. Iniziate a rosolare l’aglio con 2-3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva nella casseruola. Quando l’olio sarà aromatizzato, togliete l’aglio e aggiungete la cipolla tritata sottilmente. Lasciare la cipolla a rosolare fino a doratura. A questo punto aggiungete la carne. Mescolate continuamente.
    Quando il fondo della casseruola sara asciutto versate il vino rroso e alzate la fiamma.
    Il vino deve evaporare del tutto. 

  2. Dopodiché abbassate la fiamma e aggiungete 4 – 5 cucchiai di salsa di pomodoro e lasciare cuocere per pochi min (2-3 min). 

  3. Aggiungete nella casseruola 750 ml di brodo e portare a bollore. Continuate la cottura per 30 min in fuoco medio.
    È  rimasto un bicchiere di brodo che servirà più tardi. 


    Intanto tagliate le foglie dure della verza e eliminate il torsolo. Lavatela e tagliatela in striscioline spese.

  4. Dopo i 30 min assaggiate la carne. Se è cotto aggiungete la verza preparata in precedenza e mescolate continuamente, perché si deve appassire. Verza lascerà un po di acqua. A questo punto aggiungete un po’ di brodo rimasto e cuocete ancora per 15 min.  A me la verza piace al dente. Se no, continuate a cuocere anche per pochi min. Salate, pepate e lasciare cuocere ancora per un min.
    Servitela ben calda con l’ aggiunta del prezzemolo tritato.

Seguitemi su Facebook:

/ 5
Grazie per aver votato!