Crea sito

Tarte tatin alle mele 🍏 🍎

Tarte tatin alle mele è un classico della pasticceria francese. Si tratta di una torta capovolta a base di mele caramellate e una base di pasta brisèe.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 2 kg circa di mele di varieta gala

Per la pasta brisèe:

  • 250 g farina 00
  • 125 g burro
  • 25 g zucchero a velo
  • 40 ml acqua a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale

Per il caramello:

  • 150 g zucchero
  • 75 g burro

Strumenti

  • Teglia da 26 cm

Preparazione

  1. Mescolate la farina, lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Versate il burro freddo dal frigo a pezzetti e con un tarocco o con le punta delle dita lavorate il burro velocemente in modo da ottenere un impasto sabbioso.

  2. A questo punto unite gradualmente l’acqua e amalgamate rapidamente.

  3. Avvolgete la pasta brisèe nella pellicola e lasciare a riposare in frigo per 30 min.

  4. Intanto lavate e sbucciate le mele. Ogni mela tagliatela in 4 spicchi e togliete il picciolo.

  5.  Successivamente fate fondere il burro in fuoco dolce direttamente nella teglia da forno. 

  6. Appena il burro sarà sciolto, aggiungete lo zucchero e mescolate continuamente.

  7. Lo zucchero si deve caramellare e prendere un colore ambrato. Non bruciatelo!

  8. Con la teglia ancora in fuoco sistemate tutti gli spicchi, più stretti possibile. Attenti a non scottarsi! Lasciate la torta di cuocere in fuoco dolce per 10 min.

  9. Dopo i 10 min spegnete il fuoco. Stendete con il mattarello la pasta brisèe in mezzo di 2 carte da forno.

    Coprite le mele con la pasta brisèe e bucheratela in centro.

  10. Cuocete la tarte tatin alle mele in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 min o fino a doratura.

  11. Sfornate il dolce e lasciatela di intiepidire bene prima di capovolgerla. 

    Nota: Potete usare anche una pasta brisèe già pronta.

    -Non rovesciate la torta calda, perché il caramello è molto liquido.

    -Potete assaggiare la torta con una pallina di gelato alla vaniglia.

Leggi anche: Torta invisibile di mele, uvetta e cannella

https://blog.giallozafferano.it/peperosa/torta-invisibile-di-mele-uvetta-e-cannella/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!