Plumcake ai datteri

Il plumcake è un dolce originale della Gran Bretagna. È un dolce lievitato a base di farina, uova, zucchero, burro e frutta secca. 
La mia versione di plumcake e nato per caso. Era venerdì e in frigorifero ho trovato solo 2 uova 😅😅😅
Alla fine è venuto un dolce buonissimo, ideale per la colazione e la merenda.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • CucinaBritannica

Ingredienti

Ingredienti per uno stampo 11 x 25 cm
  • 100 g burro a temperatura ambiente
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • 50 ml sciroppo d’acero
  • 150 g farina 00
  • 150 g datteri
  • 8 g lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Preparazione

Preparazione del plumcake ai datteri:
  1. Montate in una terrina il burro a temperatura ambiente con lo zucchero per 10 min.

    Aggiungete una alla volta le uova e lavorate l’impasto con le fruste elettriche.

    Versate a filo anche lo sciroppo d’acero e un pizzico di sale.

    Unite la farina setacciata prima con il lievito, mescolando con delicatezza. 

  2. Unite anche i datteri tagliati a pezzetti e mescolate bene per evitare alla frutta di  precipitare sul fondo dello stampo.

    L’impasto risulterà abbastanza denso.

  3. Imburrate e infarinate lo stampo di plumcake senza dimenticare di rivestire il fondo dello stampo con carta da forno.

    Questo procedimento vi aiuterà per sformare senza rompere il dolce.

  4. Cuocete il vostro plumcake ai datteri a 180°C in forno preriscaldato per circa 40 min.

  5. Controllate la cottura appena il plumcake ha preso il colore giusto. 

    Se lo stecchino risulta bagnato, coprite il plumcake con un foglio di alluminio e proseguite la cottura anche per 10 min.

    Fate sempre la prova di stecchino.

    Sformate il dolce freddo e lucidate la superficie con sciroppo d’acero.

    Servitelo a temperatura ambiente.

/ 5
Grazie per aver votato!