Crea sito

Pizza in teglia

La pizza in teglia fa parte nelle tipologie di pizze alte e soffice. Il suo impasto è molto liquido, per dare la morbidezza che la distingue da i altri preparazioni lievitati. Si stende in teglia con abbondante olio extravergine e si cuoce in forno farcita a piacimento.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti:
  • 500 g farina 0
  • 350 ml acqua a temperatura ambiente
  • 30 ml olio extravergine d’oliva
  • 10 g sale fino
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 5 g lievito disidratato mastro fornaio
  • 400 g polpa di pomodoro a cubetti
  • 250 g mozzarella per pizza
  • Carciofi sott’olio q.b
  • Sale, origano, olio extravergine d’oliva q.b

Preparazione

Preparazione della pizza in teglia:
  1. Ponete la farina in una terrina, unite il lievito e lo zucchero. Mescolate tutto. 

  2. Versate l’acqua gradualmente e impastate con una mano. Quando avrete un impasto ancora non legato bene versate il sale e impastate. 

  3. Per ultimo aggiungete l’olio e lavorate l’impasto finché l’olio si incorporerà bene.

  4. Trasferite l’impasto in un recipiente oleato, copritelo con un panno umido e lasciate a lievitare fino a raddoppiare, circa 2 ore.

  5. Passato questo tempo oleate le mani e la teglia da forno. Rivoltate la pasta sulla teglia e stendetela con le mani sempre unte con olio.

  6. Farcitela con la polpa di pomodori a cubetti, i carciofi, l’origano, un filo d’olio e un pizzico di sale. Lasciare a lievitare per 15 – 20 min e infornate in forno preriscaldato a 200°C.

  7. Cuocete la pizza nella parte più basa del forno per circa 30 min. Controllate la cottura. Appena la pizza ha preso il colore dorato, sfornatela dal forno, aggiungete in modo uniforme la mozzarella a pezzetti e infornare di nuovo per altri 10 min. 

  8. A cottura terminata sfornate la pizza in teglia e servitela tiepida. 

     

  9. Nota: Potete farcire la pizza a vostro piacimento.  

    Gli ingredienti cotti si aggiungono a fine cottura.

    Io spesso quando aggiungo la mozzarella, aggiungo anche qualche goccia d’acqua in tutta la pizza per idratare la farcitura.

    Il tempo del lievitazione dipende dal temperatura del ambiente, in estate i tempi di lievitazione sono brevi. Controllate sempre lievitazione dell’impasto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!