Crea sito

Pane gomitolo di lana

Il pane gomitolo di lana è un pane veramente squisito. Come lo dice anche il nome è morbidissimo e molto soffice. Immaginate  una nuvola. 
Leggermente dolce, è perfetto assaggiarlo cosi o con la confettura di frutta che desiderate. 

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5

Ingredienti

  • 200 g farina 00
  • 100 g farina 0 Manitoba
  • 100 ml panna fresca temperatura ambiente
  • 50 ml latte a temperatura ambiente
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 50 g zucchero
  • 3 g lievito disidratato
  • 2 g sale

Strumenti

  • Teglia rotonda di 20 cm, 7 cm di altezza

Preparazione

  1. In una terrina versate tutti gli ingredienti secchi e mescolateli. 

    Unite in centro la panna, il latte e l’uovo leggermente sbattuto. 

  2. A questo punto, se usate la planetaria, lavorate l’impasto con il gancio finché diventerà liscio e omogeneo.

    Se non usate la planetaria, lavorate l’impasto con le mani finché sarà ben legato. 

  3. Successivamente trasferite la pasta sul piano di lavoro e lavoratelo con le mani finché diventerà liscia. 

    Se ce bisogno aiutatevi con un cucchiaio di farina. 

  4. Adagiate la pasta in un contenitore oleato e lasciare lievitare coperto con la pellicola a contato fino a raddoppiarsi. (Nel mio caso è servito circa 3 ore a temperatura di 22°C )

    Dopodiché dividete l’impasto in 5 spicchi e con ognuno fate delle palline. Coprite le palline con la pellicola e lasciare a riposare per 15 min.

  5. Intanto oleate la teglia e rivestite la base con carta da forno. 

    Passato i 15 min oleate leggermente il piano di lavoro.

    Stendete la prima pallina dando una forma ovale di larghezza circa 20 cm. 

    Con un tarocco fate tagli sottilissimi nella parte superiore della pasta. I tagli devono essere soliti e precisi per un effetto visivo migliore.

  6. Chiudete la pasta arrotolandola e sistematela nella teglia da forno.

    Fate lo steso procedimento con le alte palline.

  7. Coprite con un canovaccio umido la teglia e lasciatela lievitare finché il volume della pasta si triplica. ( Io l’ho lasciato in forno leggermente tiepido per circa 1 ora e 20 min)

  8. Spennellate il pane lievitato con del latte e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 17- 20 min.

Seguitemi su Facebook

Torna su Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!