Crea sito

Pancake allo sciroppo d’acero

I pancake allo sciroppo d’acero sono dolci tradizionali da colazione della cucina americana. La ricetta originale prevede l’uso del buttermilk, ma in Italia è difficile trovarlo. In mancanza del buttermilk si può cagliare un po’ di latte con un cucchiaio di succo di limone. C’è chi mette un cucchiaio di aceto. Dopo il tempo di riposo, il latte sembrerà con grumi o fiocchi ed è pronto per usarlo.
Appena preparati, i pancake si servono uno sopra l’altro, con abbondanza di sciroppo d’acero e frutta fresca.
Ma si come i gusti sono diversi, i pancake vano molto bene anche con la nutella, il miele, la panna montata o la marmellata.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni18
  • CucinaAmericana

Ingredienti

Ingredienti per 18 pancake:
  • 250 g farina 00
  • 50 g zucchero
  • 2 uova
  • 40 g burro
  • 350 ml latte intero
  • 8 g lievito per dolci
  • 1 g sale
  • 1 cucchiaio succo di limone

Preparazione

Preparazione dei pancake allo sciroppo d’acero:
  1. Procedimento:

    Prendete il latte e versate una parte in un bicchiere. Aggiungete un cucchiaio di succo di limone nel bicchiere del latte e mescolate. (Questo si fa in mancanza  di latticello). Lasciare il latte a riposare per circa 30 min. Dopo questo tempo il latte avrà una consistenza diversa. È pronto da mescolare con l’altra parte del latte che abbiamo lasciato da parte.

    Setacciate la farina mescolata prima con il lievito.

    Sciogliete il burro. Il burro deve essere fuso, quasi a temperatura ambiente.

    Iniziate a dividere i albumi da i tuorli.

    Montare i albumi a neve ben ferma con metà dello zucchero. 

    In un altra ciotola sbattete i tuorli, lo zucchero, il sale, il burro e lavorate l’impasto con le fruste elettriche o a mano. Successivamente versate anche tutto il latte (350 ml) e amalgamate tutti gli ingredienti. 

    Aggiungete la farina in 3  volte e far incorporare nell’ impasto con una spatola.

    Dopo di che aggiungete in 3 volte anche i albumi montati. Lasciare riposare l’impasto dei pancake per 30 min.

    Fate scaldare una padella antiaderente in fuoco dolce. Aggiungete 1 noce di burro e togliete l’eccesso con una carta di cucina. Non c’è bisogno per tanto burro in padella, basta essere unta.

    Versate l’impasto con un mestolo piccolo e aspettate finché sopra del pancake compariranno piccole bolle d’aria. 

    Girate il pancake dall’ altra parte con una paletta e proseguite la cottura anche per pochi secondi.

    Cosi dovrete fare con tutti i pancake. Sono buonissimi accompagnati da sciroppo d’acero e frutta fresca.

    Serviteli appena fatti!

/ 5
Grazie per aver votato!