Crea sito

Mousse alle fragole

Mousse alle fragole è una ricetta molto semplice da preparare e senza cottura. Ideale per l’estate. Con pochi ingredienti, panna, fragole e gelatina potete preparare un dolce scenografico.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni6

Ingredienti

Ingredienti per la mousse- 6 monoporzioni:

  • 200 ml panna fresca
  • 200 g fragole fresche
  • 50 g zucchero semolato
  • 6 g gelatina in foglie
  • 6 dischi sottili di pan di Spagna
  • 6 biscotti di pasta frolla come base per le monoporzioni (facoltativo)

Per la gelatina alle fragole:

  • 100 g fragole
  • 25 g zucchero a velo
  • 4 g gelatina in foglie

Strumenti

Strumenti:
  • Stampo per muffin in silicone da 6 pirottini
  • Stampo in silicone semisfere 15 fori
  • Coppapasta rotonda da 3 cm

Preparazione

Preparazione della mousse alle fragole:
  1. Prepariamo la gelatina:

    Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda.

    Lavate, tagliate le fragole a pezzetti e frullatele insieme con lo zucchero a velo fino a ottenere una purea.

  2. Scaldate la purea di fragole in un pentolino. Appena inizierà a bollire aggiungete la gelatina ben strizzata. Spegnete i fuoco e mescolate bene per sciogliere la gelatina.

  3. A questo punto riempite le semisfere e congelatele per almeno 3 ore.

  4. Passato questo tempo prepariamo la mousse di fragole:

    Prima di preparare la mousse tagliate con una coppapasta da 3 cm 6 dischi sottili di pan di Spagna al cacao.

  5. Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda.

    Lavate, tagliate a pezzetti e frullate le fragole insieme con lo zucchero semolato.

    Scaldate la purea in fuoco e aggiungete la gelatina ben strizzata. Spegnete il fuoco e mescolate bene finché la gelatina si scioglierà completamente. 

    Lasciate la purea a raffreddarsi fino a 30°C.

  6. A questo punto montate la panna fredda dal frigo. La panna deve essere semi montata.

  7. Incorporate la panna poco a poco nella purea di fragole.

  8. Assemblaggio:

    Riempite i stampi con la mousse lasciando vuoto 1 cm da i bordi.

  9. Sformate le semisfere:

  10. Incorporate le semisfere di gelatina appena tolti dal congelatore nel centro della mousse. 

  11. Unite i dischi di pan di Spagna e livellate il superficie del stampo.

  12. Congelate la mousse per tutta la notte.

    Sformate le monoporzioni  appena tolte dal congelatore.

    Lasciatele in frigorifero per qualche ora per raggiungere la temperatura desiderata.

    Nota: per il pan di Spagna potete utilizzare anche altri tipi di torte al cacao. 

    Io ho usato un strato di torta che avevo in congelatore.

Seguitemi su Facebook:

https://www.facebook.com/dolciecasa/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!