Baklava

Il baklava è un dolce tradizionale di Turchia. È un dolce a base di pasta fillo, frutta secca e sciroppo aromatizzato alle spezie. Esistono diversi varianti, ma senza rinunciare agli ingredienti principali di questo dolce.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTurca

Ingredienti

  • 1 confezione di pasta fillo (13-15 fogli)
  • 150 g burro fuso

Per il ripieno:

  • 200 g frutta secca in polvere o in granella
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella
  • mezzo cucchiaino di garofano macinato

Per lo sciroppo:

  • 600 g zucchero semolato
  • 400 ml acqua
  • 2 cucchiai di miele
  • Cannella, chiodi di garofano q.b
  • 1 arancia tagliata a metta
  • 1 cucchiaio suco di limone

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogliete il burro. 

    Intanto che il burro si raffredda, tagliate grossolanamente la frutta secca e fate mescolare con la cannella. 

  2. Con un pennello di cucina bagnate la teglia con il burro fuso. 

    Adagiare la prima sfoglia nella teglia e spennellare con il burro.

    Stendete anche altre due sfoglie e  spennellare sempre ogni sfoglia.

  3. A questo punto spennellate la terza sfoglia con il burro e distribuite una  piccola parte del ripieno. 

  4. Ripetete la stessa procedura finché finisce l’ultima sfoglia. 

    In alte parole: In ogni 3 fogli di pasta fillo, un strato di ripieno.

    Ogni singola sfoglia deve essere spennellata con il burro fuso per non attaccarsi.

  5. Quando avrete sistemato anche l’ultima sfoglia, spennellatela con tutto il burro fuso rimasto e tagliate il baklava in rombi piccoli. 

  6. Serve un coltello grande e ben affilato per fare tagli perfetti e decisi. 

    Cuocette il baklava in forno già caldo a 160 °C  fino a doratura. Quando il dolce avrà  preso il colore desiderato, copritelo con del carta stagnola e lasciare cuocere anche per 30 min. In questo modo si asciugano meglio anche i fogli dentro. 

  7. Intanto che il baklava cuoce preparate lo sciroppo. 

    Versate in una pentola l’acqua, lo zucchero, la stecca di cannella, i chiodi di garofano, mezzo arancia e il succo di limone. 

    Portare lo sciroppo a bollore mescolando ogni tanto. 

    Quando inizia a bollire lasciare a cuocere per 10 min. 

    Spegnette il fuoco e aggiungete il miele. Mescolate e lasciare a intiepidire. 

  8. Sfornate il baklava e lasciare per 5 min di perdere un po’ di calore . A questo punto bagnate il baklava con lo sciroppo filtrato e lasciare almeno 12 ore a riposare prima di assaggiarlo. 

    Nota: Se desiderate potete ridurre in polvere la frutta secca.

    Se avete una teglia rotonda o più piccola, potete sistemare le sfoglie in modo sfasato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!