Crea sito

Noodles alle verdure

Oggi vi propongo una ricetta orientale: i noodles alle verdure.

E’ una ricetta semplice da preparare e molto veloce.

Ideale per una cena tra amici, ma anche ottima come pranzo da portare a lavoro.

Vi richiederà poco tempo di preparazione quindi vi consiglio di tenere a casa, sempre, una confezione di noodles così, in caso di visite improvvise e poco tempo a disposizione, avete un’ancora di salvataggio.

Potete accompagnarli con degli involtini primavera come antipasto (la ricetta è in arrivo) e avrete così un pasto preparato velocemente.

Inoltre, è una ricetta economica e possiamo anche definirla “svuotafrigo” perché potete mettere tutte le verdure che volete e che avete in casa quindi…. prepariamoli subito 😉

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Noodles 250 g
  • Carote 2
  • zucchina 1
  • cipolla 1
  • broccolo 10/15 ciuffi
  • Aglio 1 spicchio
  • brodo 2 tazze
  • Salsa di soia 1 tazza da caffè
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Semi di sesamo q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Zenzero q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i nostri noodles alle verdure, per prima cosa sbucciamo le carote e tagliamole in fette sottili, leggermente inclinate.

    Tagliamo la zucchina allo stesso modo e se le fette sono troppo grandi, tagliatele a metà.

    Tagliamo la cipolla a dadini piccoli, schiacciamo l’aglio e mettiamoli in una padella con dell’olio.

    Uniamo anche un poco di zenzero grattugiato (opzionale) e lasciamo soffriggere un pochino finchè le cipolle diventeranno trasparenti.

    Stiamo attenti a non far bruciare l’aglio. Se è il caso, bagnare con un pochino di brodo.

    Aggiungiamo quindi le carote e la zucchina.

    Nel frattempo tagliamo dal broccolo solo i ciuffetti e dividiamoli in modo che siano, più o meno, della grandezza delle altre verdure.

    Aggiungiamoli nella padella e facciamo cuocere per pochi minuti.

    Tutte le verdure dovranno essere leggermente cotte e rimanere croccanti.

    Se le facciamo cuocere troppo e se saranno scotte, il risultato non sarà lo stesso. A partire dal colore.

    Mettiamo i noodles e bagniamo con il brodo che ci aiuterà a cuocerli.

    Se usiamo i noodles precotti, basterà una tazzina da caffe per far si che si cuociano, ma se usiamo i noodles secchi, avremo bisogno di almeno 2 tazze da the di brodo.

    Inseriamo il brodo un poco per volta in modo che non sia eccessivo con il risultato di scuocere i noodles o di avere una preparazione con troppo sughetto.

    Ricordate che è una preparazione “secca” come vedete in foto.

    Quando la cottura dei noodles sarà ultimata, saliamo pepiamo e bagniamo con la salsa di soia.

    Aggiungiamo una buona manciata di semini di sesamo e serviamo il nostro piatto ben caldo.

     

Note

Per il brodo avete libera scelta: può essere brodo vegetale, di pollo, di pesce…. quello che più preferite e che avete a casa.

I noodles non possono essere preparati con anticipo e non possono essere congelati.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.