Crea sito

Muffin salati alla zucca

Voglia di uno stuzzichino ma non avete voglia di dolce? Preferite il salato? Oggi vi propongo dei muffin salati alla zucca.

Ci sono tantissime varianti per questa ricetta inglese.

Dal dolce al salato, i muffin possono accontentare tutti i palati.

Oggi vi voglio proporre una versione salata tipicamente autunnale.

A base di zucca, questi muffin, possono essere usati anche per arricchire il buffet di Halloween.

Una preparazione semplice che può essere un ideale spuntino a lavoro o a scuola.

Scopriamo insieme la ricetta.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 muffin
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • zucca 200 g
  • Farina 200 g
  • Lievito chimico in polvere 15 g
  • Pancetta 80 g
  • burro 60 g
  • Latte 100 ml
  • Uovo 1
  • scalogno 1
  • alloro 1 foglia
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Pepe q.b.
  • Semi di papavero q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • acqua 1 bicchiere

Preparazione

  1. Per preparare i nostri muffin salati alla zucca, dobbiamo, per prima cosa la zucca.

    Priviamola della scorsa e tagliamola a cubetti più o meno della stessa dimensione.

    Puliamo lo scalogno e lo affettiamo in rondelle sottili.

    In una padella mettiamo l’olio, lo scalogno, l’aglio, l’alloro e la zucca.

    Facciamo rosolare a fuoco moderato per qualche minuto e aggiungiamo poi mezzo bicchiere d’acqua.

    Portiamo a cottura senza rigirare troppo la zucca altrimenti la ridurremo in purea.

    Questo in realtà dipende anche dal vostro gusto. Io preferisco lasciarla a pezzettoni da ritrovarmi poi nei muffin ma se preferite, potete anche ridurla in purea.

    Una volta terminata la cottura della zucca andiamo a preparare i due composti: quello di polveri e quello di liquidi.

    In una pentola dal fondo alto, facciamo sciogliere il burro nel latte.

    Lasciamo intiepidire e aggiungiamo l’uovo precedentemente sbattuto e tutto il sughetto di cottura della zucca.

    Se decidete, invece, di frullare la zucca o ridurla in purea, aggiungete tutta la zucca al composto dei liquidi.

    In una padella facciamo rosolare, a fiamma alta, i cubetti di pancetta e una volta pronti andiamo a preparare il composto di polveri.

    In una ciotola mettiamo la farina, il lievito, il sale e i semi di papavero e il pepe.

    Amalgamiamo bene i 2 composti separatamente e poi uniamoli versando i liquidi sulle polveri delicatamente e a filo per non creare grumi.

    Terminata quest’operazione aggiungiamo la zucca (se avrete deciso di lasciarla a cubetti) e la pancetta.

    Con l’aiuto di due cucchiai o di una sac-a-poche riempiamo gli appositi stampi.

    Facciamo cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180º per circa 20 minuti.

    Lasciamo raffreddare per bene prima di sformare e servire.

     

Note

I muffin alla zucca, per l’alto contenuto di umidità, si mantengono, preferibilmente in frigo, per un paio di giorni al massimo.

Potete congelarli prima della cottura e poi procedere a cuocere in forno senza scongelare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.