Crea sito

Chiffon Cake alle fragole

La Chiffon cake alle fragole è il mio primo tentativo per la realizzazione di questa fantastica torta.

L’ho mangiata più di una volta e me ne sono innamorata, ma non so per quale motivo non mi ero mai decisa a comprare lo stampo per realizzarla.

Il motivo forse è che ho sempre trovato stampi molto grandi e difatti appena mi sono imbattuta in uno stampo da 18 cm non me lo sono fatto scappare.

Il primo tentativo è stato straordinario e di una bontà incredibile e quindi sono sicura che ne farò tante altre da proporvi.

La sofficità di questo dolce è la sua caratteristica principale e ce la fa paragonare ad una nuvola.

Io ho deciso di decorarla con un delicato frosting al mascarpone colorato di rosa, ma potete sbizzarrirvi nella decorazione o, addirittura, potete gustare questa Chiffon cake alle fragole senza alcuna decorazione.

Andiamo a prepararla insieme e fatemi sapere se vi è piaciuta la ricetta

Chiffon cake alle fragole
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 stampo 18 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la chiffon cake

  • albumi 5
  • Tuorli 4
  • Zucchero 100 g
  • Farina 125 g
  • Olio di semi 60 ml
  • Fragole 500 g
  • Lievito chimico in polvere 1 cucchiaino
  • Limoni 1
  • Scorza di limone q.b.

Per il frosting

  • Mascarpone 250 g
  • Panna fresca liquida 150 g
  • Zucchero a velo 80 g
  • Vaniglia 1 bacca
  • Coloranti alimentari (rosso) q.b.

Per la guarnizione

  • Fragole (grandi) 8
  • Perline di zucchero (rosse) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la nostra Chiffon cake alle fragole, iniziamo proprio con il prepararci il succo di fragole che ci servirà per la preparazione.

  2. Laviamo le fragole, togliamo il picciolo e tagliamole a dadini mettendole in una ciotola.

    Bagniamo con il succo di limone e 1 cucchiaio di zucchero e rimestiamo bene.

    Lasciamo riposare per 30 minuti circa finchè le fragole non rilasceranno il loro succo.

    Ne dobbiamo tirare fuori 90 ml che utilizzeremo per la preparazione della chiffon cake.

    Se non riuscissimo a ricavare i 90 ml di succo, frulliamo qualche fragola e filtriamo per avere un succo senza granuli.

  3. Una volta ottenuto il succo, passiamo a preparare la Chiffon cake.

    Iniziamo con il montare a neve gli albumi e quando saranno ben gonfi aggiungere, senza smettere di montare, la metà dello zucchero previsto.

    Questa operazione ci consentirà di “fermare” gli albumi montati a neve evitando che si smontino.

  4. A questo punto montiamo i tuorli con l’altra metà dello zucchero. Montiamo fino a che il composto non diventerà chiaro e spumoso.

    Aggiungere l’olio, le scorze di limone e il succo di fragole e, continuando a montare, la farina setacciata con il lievito.

  5. Quindi aggiungiamo, delicatamente gli albumi.

    Aggiungiamoli un po’ per volta e per evitare che si smontino, amalgamiamoli con dei movimenti rotatori dal basso verso l’alto.

  6. Versiamo tutto nello stampo che NON dovremo imburrare.

    Cuociamo in formo preriscaldato a 170º per circa 35 minuti.

    A cottura ultimata, lasciamo raffreddare completamente la nostra chiffon cake alle fragole nello stampo capovolto.

  7. Nel frattempo che la chiffon cake alle fragole si raffredda, prepariamo il frosting con il quale andremo a decorarla.

     

  8. Montiamo a neve la panna ben fredda.

    In un’altra ciotola montiamo il mascarpone con lo zucchero a velo setacciato e i semi della bacca di vaniglia.

  9. Aggiungiamo poco per volta e delicatamente la panna con movimenti rotatori dal basso verso l’alto.

    Togliamo un terzo del frosting ottenuto e teniamo da parte.

    Aggiungiamo qualche goccia di colorante alimentare (preferibilmente in gel) alla restante parte fino ad ottenere il colore desiderato.

    Lasciamo riposare in frigo per almeno 30 minuti entrambi le preparazioni.

  10. Quando la torta sarà fredda, togliamola dallo stampo e procediamo con la decorazione.

    Con il frosting bianco riempiamo il buco centrale e veliamo la torta per avere un colore bianco uniforme su tutta la superficie.

  11. Mettiamo il frosting rosa in una sac à poche con beccuccio stellato.

    Iniziamo a decorare la base della torta facendo una rosa al centro (sarà facile identificarlo grazie al buco tipico della chiffon cake).

    Realizziamo poi la decorazione esterna alternando una fragola a un ciuffo di frosting.

    Continuiamo fino a riempire tutto il diametro della base.

    Aggiungiamo delle perline di zucchero su ogni ciuffo di frosting.

  12. Passiamo quindi a decorare la parte frontale della torta formando delle grandi rose per tutto il diametro.

    Aiutiamoci con un vassoio girevole per rendere la procedura il più semplice possibile.

  13. Lasciamo riposare in frigo fino al momento di servire il nostro dolce.

     

Consigli

La particolare sofficità di questo dolce fa si che non sarà necessario farcirlo all’interno, ma se volete arricchirlo, potete tagliare la torta in 2 o 3 strati e farcire all’interno con il frosting.

E’ molto importante non imburrare lo stampo della chiffon cake per avere un risultato ottimo. Se imburrassimo, il composto scivolerebbe sulle pareti senza consentire alla torta di aumentare in altezza.

Per avere un perfetto frosting senza grumi, ricordatevi di togliere il mascarpone dal frigo almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

Se avete domande o consigli, lasciatemi un commento, sarò felice di rispondervi personalmente.

Se vi piacciono i dolci con le fragole, sicuramente vi piacerà anche la ricetta della crostata morbida alle fragole e lemon curd

Se la ricetta vi è piaciuta, seguitemi sulla mia pagina Facebook per non perdere le prossime ricette.

Potrebbero interessarti anche queste riette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.