Crea sito

Besciamella – Ricetta base

Oggi vi aiuto a preparare la besciamella.

Una ricetta base facile da preparare e base per tantissime preparazioni. E’ alla base della cucina italiana.

Con questa ricetta potete evitare di comprarla al supermercato e potete così gustare una salsa fresca e sicuramente più genuina di quella commerciale.

Prima qualche curiosità:

In molti pensano che la besciamella sia francese… SBAGLIATO… è italiana e poi presa in prestito dai cugini francesi e anche dai cugini inglesi.

Nacque in toscana e fu poi portata in Francia da Caterina de’ Medici. Il nome originale era “salsa colla”, ma poi, visto il grande uso che se ne faceva in Francia, venne chiamata besciamella per onorare Louis de Bechiameil che se ne attribuì la paternità.

E’ una salsa composta da una parte addensante chiamata Roux e da una parte di latte.

Il Roux è formato da burro e farina che si fanno cuocere per evitare lo sgradevole sapore della farina cruda.

Con delle piccole varianti o aggiunte, possiamo preparare altre salse di base.

Per esempio la Salsa Mornay che prevede l’aggiunta di uovo, parmigiano e panna da cucina.

O, la salsa alla panna che prevede, per l’appunto, l’aggiunta di panna.

Anche la Salsa Soubise è ottima e aggiunge delle cipolle e della panna.

Io amo anche aromatizzare questa salsa e questo lo scopriremo insieme con le varie ricette.

Intanto impariamo a preparare una buona besciamella.

 

 

Besciamella - Ricetta base
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 litro di salsa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • burro 100 g
  • Farina 100 g
  • Latte 1 l
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la nostra salsa mettiamo il burro in una pentola dal fondo alto e mettiamolo a sciogliere su fiamma dolce.

    Aggiungiamo a pioggia la farina un poco per volta.

    Con l’aiuto della frusta cerchiamo di non far formare grumi.

    Una volta inserita tutta la farina, fate cuocere fino a far diventare dorato il Roux.

    In un’altra pentola fate scaldare il latte.

    Una volta intiepidito, versatelo a filo sul Roux e, con la frusta, fate amalgamare bene il tutto.

    Cercate di non formare grumi versando il latte poco per volta e facendo sciogliere bene il Roux.

    Rimettete su fuoco dolce e fate cuocere per circa 15 minuti.

    La besciamella sarà pronta quando la salsa velerà il cucchiaio.

    Vi spiego meglio… è pronta quando, prendendola con il cucchiaio e facendola ricadere nella pentola, sul cucchiaio rimane comunque un velo della salsa.

    Versare la salsa ottenuta in una ciotola e coprire con pellicola a contatto per evitare che si formi l’antiestetica pellicina.

    La besciamella è pronta quindi non vi rimane che prepararci degli ottimi piatti…. fatemi sapere 😉

Note

Potete preparare più o meno salsa besciamella. Vi basterà ricordare le proporzioni. Per il Roux dovete mettere ugual peso di burro e farina e il latte deve essere 10 volte il peso della farina.

Con questa ricetta otterrete una besciamella mediamente densa, ma se volete una besciamella più densa dovrete aumentare le dosi del burro e della farina.

Vi ricordo, comunque, che la besciamella, raffreddandosi, tenderà a “solidificarsi” un po’.

Potete conservare la besciamella per un paio di giorni, in frigo chiusa in contenitore ermetico.

Potete anche congelarla, ma deve essere utilizzata nell’arco di 40 giorni circa.

Molto comodi sono delle mono-porzioni che si possono ottenere con gli stampi del ghiaccio da utilizzare al momento del bisogno.

Se la besciamella, fredda, è molto densa, basterà lavorarla un pochino per farla sciogliere o, se preferite, potete aggiungere pochissime gocce di latte caldo per lavorare più facilmente.

 

 

Potrebbero interessarti anche queste riette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.