Straccetti di manzo con rucola grana e pomodorini

Gli Streccetti di manzo con rucola grana e pomodorini sono un secondo piatto gustoso e light. Semplice e veloce da preparare, questa ricetta è perfetta anche per pranzi o cene all’ultimo minuto. Vediamo cosa ci occorre per la preparazione degli Straccetti di manzo con rucola grana e pomodorini.

Straccetti di manzo con rucola grana e pomodorini
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g fettine
  • 100 g Rucola
  • 150 g Pomodorini
  • 60 g Grana Padano DOP (da fare a scaglie)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Straccetti di manzo con rucola grana e pomodorini

    Iniziate la preparazione degli Straccetti di manzo con rucola grana e pomodorini dalla cottura della carne. Tagliate a striscioline le fettine di manzo. In seguito mettete sul fuoco una padella antiaderente, versate su di essa un filo di olio extravergine di oliva e fate scaldare. Quando il tegame sarà rovente versate su di esso gli straccetti di carne e fateli cuocere per qualche minuto. Cercate di non prolungare eccessivamente la cottura per evitare che la carne si indurisca. Una volta terminata la cottura mettete gli straccetti da parte a riposare.

  2. Successivamente lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Se i pomodorini sono grandi potete dividereli anche in quattro parti. Versate i pomodorini in un recipiente ed inseguito aggiungete la rucola già lavata. Unite anche gli straccetti di manzo al resto degli ingredienti, dopodichè iniziate a preparare le scaglie di grana padano. In mancanza dell’attrezzo adatto per fare le scaglie di formaggio potete utilizzare una semplice mandolina o fare delle fettine sottilissime son un coltello affilato.

  3. In seguito aggiungete anche le scaglie di grana, un filo di olio extravergine di oliva e del pepe nero macinato. Regolate di sale e mescolate il tutto. Servite gli Straccetti di manzo con rucola grana e pomodorini ai vostri commensali. A piacere potete aggiungere dell’aceto balsamico di Modena donando così al piatto un sapore più deciso. In alternativa una glassa di aceto balsamico. Insomma potete insaporirli con qualsiasi cosa desiderate, perchè si prestano molto bene a vari condimenti.

Note

3,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pollo al limone Successivo Polpette di tonno e peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.