Tramonto Piccante

Tramonto Piccante

Tramonto Piccante Aglio
Tramonto Piccante Aglio

Io da sempre vivo sul mare, prima in Sicilia, il militare in Liguria e ora, da qualche anno, in Toscana. I colori del tramonto mi hanno sempre affascinato, ho deciso quindi di ricreare i colori del in questo piatto.

Si tratta di una pasta aglio, olio e Peperoncino, ho deciso di creare delle tagliatelle la maggior parte risse e qualcuna gialla mischiandole si ottiene i colori caldi del tramonto.

Ingrediente per 4 persone

Pasta Rossa

200 gr di farina 0

2 cucchiaio di concentrato

Rustichella Belfiore  q.b.

Pasta Gialla

100 gr di farina 0

1 cucchiaio di curcuma

Un pizzico di pepe Bianco

Acqua q.b.

Sugo

1 peperoncino aji Amarillo

1 testa di aglio

Sale q.b.

Pepe q.b.

Olio EVO q.b.

Preparazione

Iniziamo con la pasta Rossa, in una ciotola mettete la farina, aggiungete in concentrato di pomodoro, e iniziate ad aggiungere la passata di pomodoro e impastate aggiungete la passata fino a quando ottenete una consistenza adatta a tirare la pasta. Lasciate riposare la pasta per circa 10 minuti.

io ho utilizzato la Rustichella Belfiore www.mediterraneabelfiore.it

Tirate la pasta in una sfoglia di circa 1 mm, ripiegatela e tagliatela a strisce di circa 5 mm, aggiungete un po di farina per non far attaccare la pasta. disponete la palla

Ora la pasta Gialla, in una ciotola mettete la farina, aggiungete la curcuma e il pizzico di pepe bianco (il pepe serve perché attiva tutte le proprietà della curcuma, ho utilizzato quello bianco per una questione di aspetto). Iniziate ad aggiungere acqua e impastate aggiungete il liquido fino a quando ottenete una consistenza adatta a tirare la pasta. Lasciate riposare la pasta per circa 10 minuti.

Tirate la pasta in una sfoglia di circa 1 mm, ripiegatela e tagliatela a strisce di circa 5 mm, aggiungete un po di farina per non far attaccare la pasta.

Mettete la pentola per la pasta e una padella per il sugo con qualche cucchiaio di Olio EVO, tagliate l’aglio a metà e poggiate la parte priva di pelle a contatto con l’olio, tagliate a strisce il peperoncino e fate insaporire l’olio a fuoco medio, togliete il peperoncino e l’aglio.

Buttate la pasta in acqua bollente salata, la cottura dovrebbe durare pochi minuti, scolate la pasta e aggiungetela all’olio nella padella, aggiungete qualche cucchiaiata di acqua di cottura e saltate la pasta per farla emulsionare. Impiattate aggiungete qualche pezzetto di peperoncino e servite, Buon appetito.

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://plus.google.com/u/0/
https://twitter.com/@calorifi
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

DSC08311 DSC08306

 

 

Precedente Risotto Puntarelle e Acciughe Successivo Antipasto di Riso Mare

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.