Crea sito

Tartina di scarola, colatura di alici di Cetara e peperoncino Arancio di Stromboli

Tartina di scarola, colatura di alici di Cetara e peperoncino Arancio di Stromboli

Tartina di scarola, colatura di alici di Cetara e peperoncino Arancio di Stromboli
Tartina di scarola, colatura di alici di Cetara e peperoncino Arancio di Stromboli

Ho utilizzato le acciughe sott’olio e la quasi doc Colatura di Alici di Cetara.

Ingrediente per 4 persone
4 fette di pane integrale con lievito madre
1,2 kg di scarola
1 peperoncino arancio di Stromboli
100 gr di olive taggiasche denocciolate
50 gr di capperi dissalati
3 cucchiai di colatura di alici
4 filetti di acciughe sotto sale di Cetara
8 filetti di acciughe sott’olio di Cetara
Alcuni rametti di maggiorana
2 spicchi d’aglio
Olio EVO q.b.
Preparazione

Tagliate le fette il pane a metà poi in forno a 160 gradi per circa 15 minuti.
Pulite la scarola, dividete le foglie in due, il gambo da una parte e le cime dall’altra.
In padella rosolate dell’olio evo con i due spicchi d’aglio e i 4 filetti di acciughe salate di Cetara, fate insaporire mescolando fate sfare le acciughe, aggiungete il peperoncino arancio di Stromboli, aggiungete i gambi, coprite fate cuocere per circa 4-5 minuti, aggiungete il resto della scarola, aggiustate di sale, aggiungete i capperi e le olive taggiasche, cuocete alla fine la verdura dovrà essere cotta ma croccante.
Servite disponendo al centro del piatto ½ fetta di pane, sopra la scarola, sopra versate la colatura, la colatura con l’olio deve insaporire il pane.

Sopra il disco mettete il filetto di acciughe sott’olio, guarnite con un ciufetto di maggiorana

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://plus.google.com/u/0/
https://twitter.com/@calorifi
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

Scarola divisa
Scarola divisa
Scarola quasi pronta
Scarola quasi pronta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.