Crea sito

Riso al salto provola affumicata, limone, acciughe e colatura di Alici di Cetara

Riso al salto provola affumicata, limone, acciughe e colatura di Alici di Cetara

Riso al salto provola affumicata, limone, acciughe e colatura di Alici di Cetara
Riso al salto provola affumicata, limone, acciughe e colatura di Alici di Cetara

Il riso al salto è un piatto di recupero, nato per recuperare il riso avanzato, ora non è più cosi, si prepara direttamente.
Vi presento un riso al salto partendo da un risotto allo zafferano mantecato con la provola affumicata, che due funzioni oltre a dare il sapore contribuirà a compattare il riso per poterlo passare in padella.

Ingredienti per 4 persone

400 g di Riso Arborio
1,5 l di brodo vegetale
200 g provola affumicata
Colatura di alici di Cetara q.b.
qualche filetto di acciuga sott’olio di cetara
½ bicchiere di Vino bianco
2 limoni della costiera amalfitana
1 cipolla bianca
5 g di Pistilli zafferano
1 peperoncino proboscide d’elefante

Preparazione

Tagliate il limone a fettine fini marinate con colatura e olio evo, se vi piace il gusto amarognolo lasciate buccia e parte bianca, in caso contrario eliminate entrambi.
Con 6 fettine, a persona, fate un cerchio su carta forno e passate in forno per 10 minuti a 160 gradi
Tostate il riso e iniziate a cuocere con il brodo, intanto stufate la cipolla tagliata molto fine, aggiungete la cipolla e i pistilli al riso finite di cuocere, mantecate con 150 grammi di provola e un filo di olio evo.
Prendete un coppapasta fate uno strato di un cm di riso poi un po’ di provola affumicata, aggiungete qualche pezzettino di acciuga sott’olio di cetara e qualche fettina di peperoncino, io ho usato il proboscide d’elefante perché essendo fine si può gestire bene, poi altro riso, compattate e dorare da entrambi i lati le nostre frittatine per avere il riso croccante.
Impiattate mettendo alla base del piatto il cerchio di limone sopra il tortino di riso e una fetta cruda di limone marinato alla colatura.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.