Gattò di Patate alla Carbonara con uova di quaglia

Gattò di Patate alla Carbonara con uova di quaglia

Gattò di Patate alla Carbonara con uova di quaglia
Gattò di Patate alla Carbonara con uova di quaglia

Oggi vi presento un classico della cucina Napoletana rivisitato con gli ingredienti della carbonara, un piatto, molto buono economico e nutriente

Ingrediente per 4 persone

4 patate grosse
150 g di guanciale, con la cotenna
100 g di pecorino romano
12 tuorli di uova di quaglia
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO q.b.

Preparazione

Lavate bene le patate, mettetele in teglia e infornate a 180 gradi per circa 40 minuti.
Quando saranno cotte, spellatele, tagliatele a pezzi e poi schiacciateli con una forchetta, aggiungete il pecorino e amalgamate.
Mettete metà del guanciale, tagliato fine, in padella, fatelo diventare croccante, aggiungete alle patate e al pecorino il guanciale e anche il sughino, amalgamate tutto per bene.
Controllate di sale e pepe, sale non ne dovrebbe servire.
Riempite dei coppapasta fino a circa 1 cm dal bordo, mettete il resto del guanciale diviso nei 4 coppa pasta e infornate a 180 gradi per 10 minuti. Aggiungete 3 tuorli di uovo di quaglia, per persona e passate in forno per un paio di minuti.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

Gattò di Patate alla Carbonara con uova di quaglia Prima della cottura
Gattò di Patate alla Carbonara con uova di quaglia Prima della cottura
Precedente Pescatori custodi dei mari Slow Fish Successivo Alimenti made in Italy venivano dall’estero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.