Frittata di Senape nera e Finocchietto Selvatico

Frittata di Senape nera e Finocchietto Selvatico

Frittata di Senape nera e Finocchietto Selvatico
Frittata di Senape nera e Finocchietto Selvatico

In questo periodo primaverile, si trova per le nostre campagne il finocchietto selvatico e ancora si trova tanta Senape nera.
Perché non unire le due verdure e fare una bella frittata, saporita e profumata

Ingrediente per 4 persone

600 g di Finocchietto Selvatico
900 g di senape nera
8 uova biologiche
2 spicchi d’aglio
1 peperoncino di 7 anni

Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO q.b.

Preparazione

Pulite le verdure eliminando le parti più dure, sbollentatele in acqua calda, salata per circa 8 minuti, togliete dall’acqua calda e mettetele in acqua e ghiaccio, servirà a mantenere il colore.
Appena la verdura si sarà raffreddata scolatela bene.
Fate rosolare l’aglio e il peperoncino(in questo periodo non c’è fresco quindi ne ho usato no secco) in olio EVO, aggiungete le verdure e fate insaporire, mentre le verdure si insaporiscono, rompete le uova, in una ciotola, salate e pepate, emulsionate bene.
Mentre cuociono disponete le verdure in uno strato omogeneo, eliminate il peperoncino e l’aglio, versate sopra le uova e fate cuocere da entrambi i lati.
Appena cotta fatela scivolare in un piatto con della carta assorbente, servite tiepida.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://plus.google.com/u/0/
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

Senape nera
Senape nera
Finocchietto Selvatico
Finocchietto Selvatico
Precedente Coldiretti, cade segreto di Stato sui cibi stranieri Successivo Minestra squisita, Giuseppe Verdi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.