Crea sito

Filetti di zeste di arancia sott’olio

Filetti di zeste di arancia sott’olio

Filetti di zeste di arancia sott'olio
Filetti di zeste di arancia sott’olio

Adoro la freschezza che danno le zeste degli agrumi, li inserisco in molti piatti, Fiammiferi di Zeste di Limoni Verdelli, Maionese al Bergamotto, Senape e Rum, Una poltrona per 2
li ho sempre preparati sotto aceto, sono buonissime ma hanno il problema che dopo poco tempo diventano mollicci, perdendo molto della piacevolezza.
Allora ho provato a metterli sott’olio dopo averlo passato sotto aceto, ma si inzuppano troppo d’olio, allora ho sperimentato questo sistema ed eccovi la ricetta.

Ingredienti

  • la buccia di 4 arance Navel
  • 200 g Aceto bianco
  • 200 g di acqua
  • 40 g di sale grosso
  • Olio EVO q.b.

Preparazione

Togliete la buccia a spicchi come si fa sempre, con un coltello affilato eliminate tutta la parte bianca, poi tagliate le bucce a strisce da circa 2 mm.

Filetti di zeste di arancia sott'olio
Filetti di zeste di arancia sott’olio
Filetti di zeste di arancia sott'olio
Filetti di zeste di arancia sott’olio

Preparare la salamoia: sciogliete 40 gr di sale in 200 gr di aceto, aggiungete l’acqua, versatela sulle bucce.
Inserite i fiammiferi di zeste in un barattolo di vetro e versate sopra la salamoia, conservate per 24 ore.
Passato questo tempo, scolate bene le zeste in inseritele in un barattolo pulito, versate 2 cucchiai d’olio evo.
Scuotete il barattolo in modo che tutte le zeste si coprano di una pellicola d’olio evo, conservate in frigo.
Con questo accorgimento ci sarà solo una pellicola d0olio e non altererà la consistenza delle zeste ma il passaggio in aceto darà sempre freschezza.
Ho conservato le zeste per circa 60 giorni e sono perfette, quelle che vedete in foto nono belle turgide.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici https://www.youtube.com/user/calorifi1/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.