Crea sito

Fagiolini di Sant’Anna, Tonno rosso e pomodorini

Fagiolini di Sant’Anna, Tonno rosso e pomodorini

Fagiolini di Sant’Anna, Tonno rosso e pomodorini
Fagiolini di Sant’Anna, Tonno rosso e pomodorini

Sant’Anna è considerata dalla tradizione cristiana la moglie di Gioacchino e la madre di Maria Vergine ed è venerata come santa.
La festa nella Chiesa Cattolica ricorre il 26 luglio, mentre la Novena di Sant’Anna si recita il 17 luglio. Il periodo in cui si festeggia Sant’Anna è lo stesso di quello in cui si raccolgono i fagiolini stringa, chiamati anche fagiolini serpente, fagiolini metro hanno assunto il nome di Fagiolini Sant’Anna.
In questa settimana vi ho presentato 4 ricette di contorni e antipasti, oggi completo la serie e vi presento un piatto unico, saporito, nutriente e completo.

Ingredienti per 4 persone

Preparazione

Pulite i fagiolini eliminate i piccioli, lavateli, bolliteli in acqua calda per 15 minuti circa, scolateli.
Tagliate il pane a creare dei cilindri con un diametro di circa 4 cm, poi tagliate delle fettine di 1, 5 cm, mettete tutto il pane in una teglia, un filo d’olio infornate per 10 minuti a 150 gradi, riformate i cilindri, e fermateli con uno stecco.
Avvolgete i fagiolini intorno ai cilindri di pane, con il pane che avevate tolto create una culla, poggiate sopra il cilindro di pane eliminate lo stecco.

Fagiolini di Sant'Anna, Tonno rosso e pomodorini Preparazione cilindro di pane e Fagiolini
Fagiolini di Sant’Anna, Tonno rosso e pomodorini Preparazione cilindro di pane e Fagiolini

Pulite i peperoncini tagliateli entrambi a fettine, tagliate a pezzetti il sedano lasciando le foglie per guarnire, tagliate la cipolla di Tropea a fettine fini, mettete tutto in una ciotola.
Tagliate le pattate a pezzetti di circa 1 cm, i pomodori rossi in 4, quelli gialli a metà. Il resto dei fagiolini spezzettateli e aggiungetelo alle altre verdure, condite le verdure a piacere.
Create una vinaigrette con 2 cucchiai di succo di limone l’olio del tonno e un cucchiaio di colatura di alici di Cetara.
Cominciate a disporre intorno al cilindro di pane e fagiolini, il tonno dopo le verdure e finite con le foglie di sedano e le olive nere.
Servite l’insalata e la vinaigrette a parte, ogni commensale condirà il cilindro di fagiolini.
FAGIOLINI DI SANT’ANNA, PEPERONCINI VERDI DI FIUME AL POMODORO E BASILICO
LA BATTAGLIA DELLA FORNARINA PARTICOLARE DELLO STEMMA DI SAN GINESIO

PANINO FAGIOLINI DI SANT’ANNA, JALAPENO, AJI AMARILLO, POMODORO PISANELLO E BASILICO

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici
https://www.youtube.com/user/calorifi1/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.