Crea sito

è che cavolo, risotto ai 3 cavoli

è che cavolo, risotto ai 3 cavoli

è che cavolo, risotto ai 3 cavoli
è che cavolo, risotto ai 3 cavoli

il cavolo ha molte proprietà inoltre è saporito, quindi prepariamo un bel risotto.
Utilizzeremo 3 tipi, il cavolo viola, il cavolo giallo e il cavolo Romano,

Ingredienti per 4 persone

320 g Riso Carnaroli
250 g di cavolo viola
250 g di cavolo giallo
250 g di cavolo Romano
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano
80 g burro
60 g Parmigiano reggiano grattugiato
40 g scalogno
1/2 bicchiere di Vino bianco
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO q.b.

Preparazione

Pulite il cavolo, eliminate tutti i ciuffi, scottateli in acqua poco salata, per qualche minuto, poi metteteli in acqua e ghiaccio per conservare il colore.
Nella pentola dove avete bollito i broccoli, aggiungete i gambi del cavolo tagliati a pezzi, la carota, la cipolla e la costa di sedano e fate il brodo.
Fate cuocere lo scalogno tritato finemente con qualche cucchiaio di olio evo, fate appassire, toglietelo e conservatelo.
Mettete da parte qualche ciuffo di cavolo il resto frullatelo con un filo d0olio e una grattatina di pepe.
Fate tostare il riso a fuoco vivace per un minuto, bagnatelo con il vino bianco e fate evaporare l’alcol.
iniziate a cuocere il riso con il brodo bollente, mescolando di tanto in tanto.
Dopo 10 minuti aggiungete cipolla e la crema di broccolo, aggiustate di sale, finite la cottura.
Togliete il tegame dal fuoco, mantecate con il burro freddo e il formaggio; mantecare, mescolando, rendendolo morbido e cremoso, fatelo riposare un attimo.
Impiattate guarnite con i ciuffi di cavolo e servite.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.