Coscia e Sovra coscia di pollo patate nduja e Mariola su pesto di Salicornia

Coscia e Sovra coscia patate nduja e Mariola su pesto di Salicornia

Coscia e Sovra coscia di pollo patate nduja e Mariola su pesto di Salicornia
Coscia e Sovra coscia di pollo patate nduja e Mariola su pesto di Salicornia

Dopo il Pollo arrosto day, ho continuato a provare farciture pe le cosce di pollo, oggi vi presento una farcitura con la mariola e la nduja

Ingredienti per Pesto di Salicornia,

Preparazione Pesto di Salicornia

Mettete in un mortaio tutte le foglie, un paio di cucchiai di olio e i gherigli di noce, pestate bene eventualmente aggiungete olio, alla fine assaggiate, non dovrebbe servire sale.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 coscia con il sovra coscia
  • 4 mazzetti di friarielli
  • 4 Peperoni corno di bue di Carmagnola gialli (presidio Slow Food)
  • 1 bicchiere di caffè
  • 2 patate
  • 100 g di Mariola
  • 30 g di nduja
  • 2 scalogni
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio EVO q.b.

Preparazione

Lavate i peperoni, infornate a 180 gradi per 20 minuti, togliete i peperoni dal forno e lasciateli riposare per 10 minuti in un sacchetto di carta.
Puliteli i peperoni eliminate la pelle i piccioli, la placenta (i filamenti bianchi) e i semi.
Frullate i peperoni e scolate bene la polpa condite la parte liquida e mettetela da parte, la useremo per comporre il piatto. Anche la parte solida conditela con poco sale.
Tagliate le patate a bastoncini e lo scalogno a fettine salate aggiungete la nduja, e un filo d’olio poi in forno per 20 minuti a 180 gradi.
Disossate il pollo, salate e pepate, disponete le cosce in un piatto fondo e versate sopra il caffè amaro, coprite e fate marinare per 20 minuti.
Dopo 20 minuti scolate il pollo, mettete all’interno patate cipolle cotte, la mariola cruda. Legate bene, salate la pelle bagnate con del caffè della marinatura.
Infornate a 180 gradi per 40 minuti, togliete dal forno e fate intiepidire.
Nel piatto mettete due cucchiaiate di peperone, sopra una cucchiaiata di pesto poi il pollo, guarnite con rametti di salicornia.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

 

Pubblicato da peperonciniedintorni

Calogero Rifici nato a Mirto (ME) nel lontano 13 aprile 1958, sono Perito Meccanico e studio cucina, fotografia, elettronica, informatica, ec, ec. Nel 1982 mi sono trasferito a Firenze, per lavorare nel primo impianto di smistamento d’Italia, nel 1984 mi sono sposato con Marina e ci siamo trasferiti a Livorno, sul mare, perché ci nasce sul mare difficilmente ci rinuncia. Per circa 6 anni ho insegnato Office automation in una scuola superiore, ho tenuto diversi corsi di informatica in diverse aziende. Per tanti Anni ho lavorato come specialista infrastrutture per una grande azienda di servizi, mi occupo di sicurezza. Dal gennaio 2019 sono libero professionista, nel campo enogastronomico Dal 2002 sono membro dell’accademia del peperoncino, dal 2008 sono Sommelier Fisar delegazione Livorno. Da 2013 ho un blog, www.peperonciniedintorni.it dove pubblico notizie enogastronomiche e ricette. Quando nelle ricette uso ingredienti particolari, prima spiego gli ingredienti che uso e poi illustro le ricette. Le mie ricette sono o tradizionali o di mia creazione, cerco di valorizzare i prodotti che uso. Faccio parte della delegazione Slow Food di Livorno, e cerchiamo di far conoscere la natura, specialmente ai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.