Crea sito

70° Festival di Sanremo

70° Festival di Sanremo

70° Festival di Sanremo
70° Festival di Sanremo

Per il 70° Festival di Sanremo ho deciso di creare una ricetta che racconta ciò che lo identifica e alcuni episodi accaduti nelle varie edizioni.
Ho creato due scalinate con le patate, una gialla e una viola, poi l’orchestra, diretta dall’immancabile brizzolato Maestro Vessicchio, su un palchetto di pomodori, perché lui ha scritto che “La musica fa crescere i pomodori”. Gli orchestrali sono tutti in abito scuro e, poiché suonano tanti strumenti, saranno rappresentati da tanti prodotti.
La musica, una delle protagoniste, è raffigurata da delle note fatte di polpo cotto nella sua acqua, dai gamberi di Sanremo, serviti con una maionese delicata al polpo. Completano il piatto una polvere di olive taggiasche e alcune verdure, fiori e peperoncini, rustico Versilia, a formare la classica bordura di fiori.
Nella parte alta del piatto c’è una forbice, creata con uno spaghetto fritto.
Il festival è stato tante volte vittima della censura, quale simbolo più indicato di una forbice?
Nella parte destra del piatto c’è una tromba, creata anch’essa con uno spaghetto fritto.
Il trombettista Louis Armstrong, al Salone delle feste del Casinò di Sanremo nel 1968, fu protagonista di un episodio con l‘allora conduttore Pippo Baudo. L’artista statunitense, avendo ricevuto per la partecipazione una cifra di 32 milioni di lire, pari all’incirca al cachet dei suoi concerti, voleva cantare per 45 minuti, invece quell’ingaggio era per una sola canzone. Dovettero farlo uscire quasi a forza.
Nascosta da qualche parte una farfalla, simbolo del gossip, che al festival la fa da padrona.

Ingredienti polvere di olive taggiasche

400 g di olive taggiasche nere in salamoia

Preparazione polvere di olive taggiasche

Denocciolate le olive, essendo piccole è un lavoro che richiede tempo, frullate grossolanamente, disponete in una teglia e asciugate in forno per 4 ore a 80 gradi.
Trascorso il tempo, frullate fino ad ottenere la polvere e infine fate asciugare all’aria.

Ingredienti patate scalinata e chioma di Vessicchio

6 patate gialle
4 patate viola
Erba cipollina
Sale q.b.
Pepe q.b.
Aceto di vino bianco
Olio EVO q.b.
100 g di pomodorini secchi sott’olio

Preparazione patate scalinata e chioma di Vessicchio

Immergete le patate in acqua fredda salata e cuocete per circa 30 minuti, comunque provate il grado di cottura con una forchetta.
Sbucciatele ancora tiepide, con due di esse create i numeri 70, con l’aiuto di un coltello ben affilato tagliate tutti gli scalini della scala.
Mischiate tutti gli scarti, serviranno per creare la chioma brizzolata di Vessicchio.
I pomodorini tagliateli a strisce, che intreccerete per creare il palchetto per il direttore d’orchestra.
Preparate il condimento per le patate, da servire a parte. Per le quantità regolatevi secondo i gusti, sciogliete un po’ di sale nell’aceto, aggiungete l’olio evo e mescolate bene.

Ingredienti gamberetti di Sanremo

24 gamberetti di Sanremo

Preparazione gamberetti di Sanremo

Sgusciate i gamberi eliminando il budellino nero, cuocete al vapore per due minuti, si consumeranno con la maionese di polpo.

Ingredienti per 4 persone

Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO q.b.

Ingredienti per il polpo e la maionese di polpo

600 g. di polpo
½ bicchiere di Marsala
150 g. di pomodori ben maturi
1 spicchio d’aglio
1 cipolla di tropea
1 peperoncino
1 Limone, succo e buccia a strisce
1 cucchiaio di Olio EVO
Pepe q.b.
Sale q.b.
Stecchini neri
Pellicola trasparente resistente al calore
1 cucchiaio di senape di Digione
Olio di semi di girasole
1 uovo “0” a temperatura ambiente

Preparazione polpo e la maionese di polpo

Procuratevi la pellicola trasparente resistente al calore, assicuratevi che sia un tipo adatto per l’uso ad alta temperatura.
Pulite il polpo e mettetelo nella pentola, aggiungete tutte le verdure pulite e tagliate a pezzi grossolanamente, poi il ½ bicchiere di Marsala, tagliate delle strisce dalla buccia di un limone, aggiungete il succo, poi un cucchiaio di olio evo, un po’ di pepe e infine un pizzico di sale.
Coprite con qualche striscia di pellicola ben tirata, alla fine legate con altra pellicola tirata tipo una cordicella come si vede dalla foto.
Ponete sul fuoco a fiamma media, appena si sarà creata la palla, che permette il ricircolo del vapore, abbassate la fiamma al minimo. Da questo momento fate cuocere per 45 minuti.
Poi spegnete e lasciate nella pentola per altri 30 minuti, durante i quali continuerà a cuocere in una specie di sottovuoto.
Filtrate il liquido di cottura, lo useremo per la maionese.
Nel contenitore del mixer inserite 30 ml di liquido di cottura del polpo, l’uovo a temperatura ambiente, qualche goccia di succo di limone e la senape.
Aggiungete un pizzico di sale e iniziate a frullare, aggiungendo l’olio a filo, fino a quando la maionese ha raggiunto la consistenza voluta.

Ingredienti orchestra

64 olive nere denocciolate
2 peperoncini di 7 anni alle alici
1 cipolla sott’aceto
2 pomodori secchi sott’olio
1 peperone in agrodolce
Delle foglie di finocchio
Dei fiori di origano

Preparazione orchestra

Riempite le olive con le verdure a piacere, poi disponetele in un angolo del piatto con Vessicchio a dirigere.

Ingredienti Pasta fritta

20 Spaghetti
Sale q.b.

Preparazione Pasta fritta

Cuocere la pasta all’americana, cioè cotta bene, formate le forbici e le trombe su carta forno, infornate a 180 gradi per 20 minuti, ma tenetela d’occhio.
Appena vedete che si colora, toglietela dal forno.

Ingredienti bordura di fiori e impiattamento

Foglie di finocchio
Fiori di rapini
Peperoncini Rustico Versilia
Un arancia biologica, ci servirà la buccia

Preparazione bordura di fiori bordura di fiori e impiattamento

Create la bordura come più vi aggrada, dopo aver posizionato tutti gli elementi come da foto, cospargete il piatto di polvere di olive taggiasche e buccia di limone, create una farfalla con la buccia di arancia e qualche pezzetto di erba.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

70° Festival di Sanremo preparazione
70° Festival di Sanremo preparazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.