Crea sito

Zuppa di cipolla con spaghetti spezzettati di nonno Peppino

Zuppa di cipolle con spaghetti spezzettati di nonno Peppino.
Ci sono ricette che ti lasciano dietro un piacevole ricordo di amore, serenità, di estate di nonno.
Questa ricetta me la preparava mio nonno Pippinu, quando trascorrevo l’estate da loro a mare, me la proponeva spesso dicendomi ” Claudia…ni faciemu a pasta ca cipuda”, “Claudia ci facciamo la pasta con la cipolla”?e io entusiasta rispondevo Siii!! Ricetta povera, semplice, ma dietro si nascondeva l’amore per me, la gioia di avermi 2 mesi, e quell’amore io lo porto sempre con me.
La ricetta è fatta in sostanza di cipolla bianca cotto in un brodo vegetale, un leggero soffritto di burro, e un po’ di pomodoro. Fresca, buona, leggera, veloce da preparare, confortevole nelle fredde serate invernali, vi invito a provare la mia pasta con cipolle.

  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti x 2 persone

  • 2cipolle bianche
  • 500 mlbrodo vegetale
  • 30 gburro
  • 180 gspaghetti
  • q.b.sale
  • 3 cucchiaipassata di pomodoro/ o 1 di concentrato

Preparazione

  1. Facciamo un leggero soffritto col burro e le cipolle tagliate sottili e non molto piccole.

  2. Aggiunhiamo 500 ml di brodo vegetale, 3 cucchiai di passata di pomodoro o 1 di concentrato, mettete il coperchio, cuocete a fuoco medio 20 minuti.

  3. Se occorre aggiungete un po’ di acqua, prima di buttare la pasta. Gli spaghetti potete metterli interi all’interno di un canovaccio, chiuderlo e fare pressione per spezzarli. O li spezzate e li mettete direttamente in pentola.

  4. Fate cuocere 7-8 minuti …e servite.

    Buon appetito!

Se volete, aggiungete un po’ di formaggio grattuggiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!