Crea sito

Ricetta del pane al formaggio “crescia” con cereali senza glutine

Ricetta del pane al formaggio “cresciaai cereali senza glutine.
Il pane al formaggio o “crescia” è una preparazione pasquale di molte zone d’italia soprattutto dell’umbria e delle marche.
Viene chiamato crescia proprio perché si dice che appena messo in forno, l’impasto cresce velocemente.
È una torta alta e soffice a base di formaggi stagionati come pecorino il parmigiano ecc. Tradizionalmente si consumava la mattina di pasqua insieme alle uova sode ma è ottima se consumata insieme a salumi e formaggi.
L’impasto è a base di farina, latte, uova e formaggio grattugiato, viene cotta in forno in una teglia dei bordi alti 10/12 cm. Ho usato uno stampo del diametro di 20cm.
Questo oggi ve la propongo in versione ai cereali, senza glutine, e a base di caciocavallo ragusano, essendo ragusana, e parmigiano.
Per chi non è intollerante al glutine, userà il grano duro.
Un piatto goloso che piacerà anche bambini, un’alternativa al classico pane.
Ideale per le cene con gli amici e pareti consumato con salumi,formaggi, carne, pesce e accompagnato da un buon vino rosso.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina ori di sicilia ai cereali/ o semola di grano duro
  • 3uova
  • 150latte
  • q.b.sale
  • 10 gLievito di birra
  • 1 cucchiainomiele
  • 30 mlOlio
  • 50 gcaciocavallo semi stagionato
  • 30 gParmiggiano reggiano grattuggiato
  • q.b.pepe nero
  • q.b.Chicchi di sesamo bianchi o neri

Preparazione in planetaria

  1. Nella planetaria ho setacciato la farina aggiunto le uova e il latte che ho iniziato impastare.

    Ho fatto sciogliere il lievito in una tazzina di acqua tiepida e l’ho versata al composto.

  2. Prima di aggiungere il formaggio ho lasciato la planetaria impastare per 5 minuti.

  3. Insieme al formaggio, aggiungo il miele, l’olio e il sale.

  4. Continuiamo impastare per 5 minuti dopo trasferiamo l’impasto su un piano infarinato, lo distendiamo a forma di rettangolo e iniziamo a fare delle pieghe.

  5. Se preferiamo possiamo aggiungere qualche pezzo di formaggio a pezzi. Dopo aver fatto diverse pieghe mettiamo l’ impasto a lievitare in una ciotola oleata e copriamo con pellicola.

    Attendiamo il raddoppio dell’impasto cioè circa tre ore, accendiamo il forno modalità statica con all’interno un pentolino pieno d’acqua per circa mezz’ora.

    Prima di infornare il pane aggiungiamo dei semi di sesamo, È un forniamo per 50 minuti.

  6. A cottura ultimata lasciamo raffreddare e possiamo accompagnare il nostro pane con verdure grigliati salumi, carne, olive ecc.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!