Chiacchiere Senza Glutine

Il carnevale è alle porte e per le chiacchiere approfitterò della ricetta che prepara mia mamma che da sempre prepara delle chiacchiere super croccanti e bollose. Oggi le preparo nella versione senza glutine,con farina per pasta o pane, insieme a uova, vino bianco, un pizzico di lievito e altri ingredienti, potete aromayizzsrle con la buccia del limone o con il liquore strega o simili. Dopo aver preparato l’impasto e creato un panetto liscio, si lascia riposare in frigo per circa 45 minuti. Il segreto per delle chiacchiere croccanti sta nella stiratura della pasta molto molto sottile e nel fare delle pieghe col mattarello quando si stira la pasta. Per friggere si userà olio di arachidi, una volta immersi in olio caldo, appena vengono a galla vanno girate, fatte cuocere 2 minuti e poi lasciarle ascigare su carta forno.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ricetta per 3 persone:

300 g Farina per pane nutrifree
2 uova
Buccia di limone grattuggiata o liquore strega
4 cucchiai da tavola zucchero
50 g Margarina o burro fuso
1 bicchiere latte freddo
1 bicchiere vino bianco
1 cucchiaino Lievito per dolci

Strumenti

Impastatrice rotella padella

Passaggi

Preparare le chiacchiere e’ molto semplice: In una planetaria o con l’uso del frullatore,mescolate i liquidi, cioè le uova, margarina o burro, il latte, il vino,lo zucchero, gli aromi e per ultimo la farina e 1 cucchiaino di lievito.

Create un panetto non appiccicoso e compatto, coprite con pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 40 minuti.

Infarinato un piano di lavoro con della farina di riso, fate delle pieghe all’impasto. cioè stendetelo e piegatelo su stesso 3 volte.

Adesso per agevolarli la stesura delle chiacchiere vi consiglio di tagliare il panetto in tre.

Con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta su un piano in pari nato di farina di riso, e stendetelo il più sottile possibile.

Con l’aiuto della rotella,o se non l’avete, va bene anche un coltello,tagliate e tanti rettangoli. All’interno di ogni rettangolo fate 2 piccole incisioni.

Preparate il contenitore con la carta assorbente. Accendete nella padella con l’olio di arachidi aspettate che sia caldo per iniziare a mettere le vostre chiacchiere.

Man mano che vengono a galla, le chiacchiere rigirate e fatele cuocere massimo due minuti. Scolatele, fatele assorbire su carta assorbente e spolverate con zucchero a velo.

Se vi rimane della pasta potete farne dei cannoli.

/ 5
Grazie per aver votato!