Biscotti con farina di carrube mandorle e cannella.

Biscotti con farina di carrube mandorle e cannella. Da sempre curiosa di sperimentare nuove farina mi sono approcciata da poco alla farina di carrube. Di certo sono i biscotti ideali in questa stagione autunnale, da accompagnare insieme a una calda tisana durante una pausa.
La farina di carrube e’ delicata, e non molto dolce, che si presta a tante preparazioni soprattutto dolci. Oggi ho preparato anche le tagliatelle al sugo e sono rimasta soddisfatta. Fettuccine con farine di carrube.
Dedichiamoci alla preparazione di questi golosi biscotti con le mandorle e aromatizzati alla cannella. Ha tante proprietà la carruba: antiossidante, saziante e adatta anche a chi soffre di diabete, perché ricca si zuccheri naturali, adatta anche agli intolleranti al glutine.
Può essere inoltre utilizzata come addensante naturale nella preparazione di vellutate, creme dolci, salse per condimenti, confetture e gelati.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gburro a pezzi
  • 1uovo medio
  • 80 gzucchero
  • 100 gfarina di carrube
  • 150 gfarina per dolci senza glutine
  • 2 cucchiainicannella in polvere
  • 70 gmandorle tritate
  • 2 cucchiainiLievito per biscotti

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate le farina e lo zucchero con un cucchiaio.

  2. Aggiungite il burro a pezzi e lavoratelo con le mani fino ad avere un composto farinoso.

  3. Sbattete velocemente l’uovo e aggiungetelo al composto. Mescolate fino ad avere un panetto solido e tondo.

  4. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigo per 40 minuti.

  5. Infarinate con farina di riso o di carrube un piano di lavoro e col matterello stendete dando la forma che più preferite.

  6. Rivestite la teglia con carta forno e adagiate i biscotti appena formati. Cuocete a 180 gradi in forno ventilato per 15-20 minuti.

Potete aggiungere dei chiodi di garofano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!