Crea sito

Tortino di patate, spinaci e radicchio

Tortino di patate con spinaci e radicchio rosso, una ricetta semplicissima da realizzare, perfetta come secondo vegetariano, come contorno o anche come antipasto. Un piatto rustico ed economico, ma davvero molto gustoso, che piacerà a tutta la famiglia. Lo potete preparare in un’unica teglia, come ho fatto io, oppure fare dei piccoli tortini monoporzione, più pratici se avete ospiti a cena! Provate questo saporito tortino, e fatemi sapere!

tortino di patate spinaci radicchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 700 gpatate
  • 300 gspinaci (cotti)
  • 300 gradicchio
  • 100 gemmenthal (a piacere)
  • parmigiano Reggiano DOP (a piacere)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • burro (per lo stampo)
  • pangrattato (per lo stampo)

Strumenti

  • Grattugia
  • Padella
  • Pirofila

Preparazione

  1. Pelate le patate e grattugiatele con una grattugia a fori larghi.

    Mettetele in una padella con un filo di olio, salate e fatele cuocere per 5-10 minuti, finché saranno leggermente rosolate.

  2. Tritate gli spinaci e ripassateli in un’altra padella, con olio e sale. Fateli cuocere per pochi minuti, finché non si saranno asciugati e insaporiti.

    Lavate il radicchio, tagliatelo a striscioline e passate anch’esso in padella, con poco olio e sale, finché si sarà appassito.

  3. Tagliate l’emmenthal a fettine sottili. In sostituzione, potete utilizzare provola o fontina, oppure omettere il formaggio.

    Prendete la vostra pirofila, ungetela con del burro e cospargete con del pangrattato.

  4. Sistemate sul fondo gli spinaci, formando uno strato omogeneo.

    Distribuite poi il radicchio rosso e l’emmenthal a fettine.

    Infine, coprite tutto con le patate. Cospargete la superficie con un po’ di parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e un filo di extravergine.

  5. gratin di patate spinaci e radicchio

    Mettete il tortino in forno ventilato a 180°, o direttamente sotto il grill, e cuocete per 15-20 minuti, finché si sarà formata una bella crosticina.

    Il vostro tortino di patate, spinaci e radicchio è pronto, servitelo caldo o tiepido… buon appetito!

  6. NOTE: potete omettere del tutto i formaggi, se volete un piatto totalmente vegetale. Oppure, per rendere il tortino più sostanzioso, potete aggiungere tra gli strati dello speck o del prosciutto.

Provate anche il Gratin di patate, con provola ed erbe aromatiche!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.