Torta salata con radicchio e speck

Una gustosissima torta rustica, ottima come antipasto, per una cena veloce o per un buffet… facile da preparare, senza pasta sfoglia. La torta salata con radicchio e speck è appetitosa e saporita, con una base leggera e friabile che potete realizzare in pochi minuti, anche impastando a mano. Provate questa ricetta, è davvero sfiziosa e veloce!

ALTRE IDEE PER VOI:

Rustici di sfoglia al radicchio

Sfogliatine al radicchio con mele e speck

Torta salata con zucchine, prosciutto e pomodori secchi

torta salata con radicchio e speck
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per la base

300 g farina (250 g farina 00 + 50 g semola rimacinata)
130 g acqua
80 g olio di semi
5 g lievito istantaneo per preparazioni salate
5 g sale fino

Per farcire

450 g radicchio (rosso di Verona o di Treviso)
60 g speck
60 g provola (o scamorza)
2 cucchiai olive taggiasche
olio extravergine d’oliva
sale
origano (o timo)
367,63 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 367,63 (Kcal)
  • Carboidrati 41,39 (g) di cui Zuccheri 0,98 (g)
  • Proteine 10,92 (g)
  • Grassi 19,29 (g) di cui saturi 4,39 (g)di cui insaturi 13,95 (g)
  • Fibre 7,33 (g)
  • Sodio 661,68 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Tortiera da crostata, da 28 cm
Padella
Planetaria o ciotola se impastate a mano

Preparazione

Mettete nella planetaria (o in una ciotola) la farina setacciata, il sale e il lievito istantaneo. Io ho utilizzato farina 00 e semola di grano duro, ma potete usare anche solo farina 00 o farina tipo 1, purché in totale siano 300 g.

Aggiungete l’olio di semi, poi versate a filo l’acqua. Impastate velocemente fino ad ottenere una palla omogenea e morbida, non appiccicosa.

Avvolgete l’impasto con la pellicola e lasciate riposare circa 20 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo, lavate il radicchio e tagliatelo a listarelle. Mettetelo in una padella con un filo di olio extravergine e un pizzico di sale.

Fatelo cuocere a fiamma media per pochi minuti, finché si sarà ammorbidito.

Tagliate lo speck a striscioline, e la provola a cubetti.

Prendete la tortiera e ungetela. Disponetevi l’impasto, stendendolo con le mani, poi bucherellatelo con una forchetta.

Farcite la vostra base con il radicchio rosso e con lo speck.

torta con radicchio rosso

Mettete la torta salata in forno statico a 180° e fatela cuocere per 15-20 minuti.

Toglietela un attimo dal forno e distribuite sulla superficie la provola e le olive taggiasche. Rimettetela in forno e terminate la cottura per altri 5-10 minuti, finché il formaggio si sarà sciolto e il bordo sarà leggermente dorato.

La torta salata con radicchio e speck è pronta, a piacere potete aggiungere una manciata di origano o di timo in superficie.

torta rustica con radicchio

Note e varianti

Potete utilizzare per la base anche pasta sfoglia o brisé già pronta. Potete sostituire lo speck con prosciutto cotto o pancetta a cubetti. Potete omettere le olive se non vi piacciono.

Regolate tempi e modalità di cottura in base al vostro forno.

Io ho utilizzato questo stampo, antiaderente e con il fondo removibile. Se non l’avete, va benissimo anche uno stampo a cerniera.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!
Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.
In questo contenuto sono presenti link sponsorizzati di affiliazione.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.