Crea sito

Torta salata alla parmigiana con melanzane e pomodoro

Una torta rustica gustosa e molto semplice da realizzare, perfetta come antipasto o per una cena veloce! La base si prepara in pochissimi minuti, è una specie di brisé all’olio, la utilizzo spesso ed è molto buona, in alternativa potete comunque utilizzare una pasta già pronta. Il ripieno è alla parmigiana, con melanzane, provola e salsa di pomodoro. Provate la torta salata alla parmigiana, è semplicissima ma davvero appetitosa!

torta salata alla parmigiana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Se non volete fare voi la base, potete utilizzare un rotolo di pasta brisé già pronto.

Per la base

  • 300 gFarina 00
  • 130 gAcqua
  • 90 gOlio di semi
  • 1 cucchiainoLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiainoSale

Per farcire

  • 1Melanzana (tonda grande)
  • 200 gPassata di pomodoro
  • 80 gProvola
  • Parmigiano Reggiano DOP
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Strumenti

  • Tortiera da 28 cm
  • Bistecchiera antiaderente (o piastra)
  • Ciotola

Preparazione

  1. Iniziate dall’impasto, potete procedere a mano, o usare la planetaria con gancio a foglia.

    Mettete nella ciotola la farina e un cucchiaino raso di lievito istantaneo. Versate al centro l’acqua, l’olio di semi e un cucchiaino scarso di sale.

    Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido e non appiccicoso. Basteranno pochissimi minuti.

  2. Avvolgete la palla con la pellicola e fate riposare (a temperatura ambiente) per 15-20 minuti.

    Nel frattempo, tagliate la melanzana a fette non troppo sottili, e grigliatele su una bistecchiera antiaderente o una piastra.

    In alternativa potete friggerle o passarle 10 minuti in forno a 170°.

  3. Versate la passata di pomodoro in una ciotolina e insaporite con un pizzico di sale e una manciata di origano.

    Tagliate la provola a fettine sottili.

  4. Prendete ora l’impasto e disponetelo in una tortiera, precedentemente imburrata e infarinata. La pasta è facilmente lavorabile con le mani, non c’è bisogno di utilizzare il mattarello.

    Cospargete la base con un velo di passata di pomodoro, poi distribuite le fette di melanzana grigliate, facendole sovrapporre solo leggermente.

  5. Coprite con altro pomodoro, e disponete sopra le fettine di provola.

    Infine, spolverizzate con del parmigiano grattugiato e ungete con un filo di olio extravergine.

    Mettete la torta salata in forno statico a 180°, e fate cuocere per 30-35 minuti, finché la base sarà asciutta e leggermente dorata, e il formaggio sarà fuso.

    Tempi e temperatura possono variare a seconda del vostro forno.

  6. La vostra torta salata alla parmigiana è pronta, sfornatela e servitela tiepida, tagliata a spicchi.

    Se lo avete, aggiungete in superficie qualche fogliolina di basilico fresco.

Note

Provate anche la Torta salata di melanzane con pomodori secchi, con base di pasta sfoglia.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.