Torta di pere e ricotta semplice e morbidissima

Un dolce alle pere semplice e un po’ insolito, costituito da una base soffice ricoperta con una crema di ricotta e panna. La ricetta è molto facile, poiché la torta di pere e ricotta, pur avendo due strati, va infornata tutta insieme… il risultato è un dessert golosissimo e delicato, ideale anche per il fine pasto. Per una buona riuscita, vi consiglio di utilizzare uno stampo a cerniera, per sformare più facilmente il dolce. Cercate inoltre di scegliere una pera soda e non molto matura, che non rilasci troppo liquido in cottura. Provate anche voi a realizzare questa semplice torta, e fatemi sapere se vi è piaciuta!

torta di pere e ricotta
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 55 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 160 g Farina 00
  • 110 g Zucchero
  • 65 g Burro
  • 2 Uova
  • 200 g Ricotta
  • 100 g Panna da cucina
  • 1 Pera
  • 1 tazza da caffè Latte
  • 5 g Lievito in polvere per dolci
  • Scorza di 1/2 limone (biologico)

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde, e lasciate intiepidire. Con le fruste elettriche, montate in una ciotola (o in planetaria) un uovo con 80 g di zucchero.

  2. Quando il composto sarà chiaro e gonfio, versate il burro fuso, poi aggiungete un po’ per volta la farina, il lievito e il latte, sempre amalgamando con le fruste.

  3. Foderate una tortiera da 20 (o 18) cm con la carta da forno, e disponetevi l’impasto, livellandolo bene.

  4. Dedicatevi ora alla crema che andrà sopra l’impasto: miscelate in una ciotola l’uovo rimasto con la ricotta, la panna, la scorza grattugiata di mezzo limone e i rimanenti 30 gr di zucchero. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete la pera, sbucciata e tagliata a pezzettini, e incorporatela alla crema.

  5. Versate quest’ultimo composto nella tortiera sopra all’impasto precedente, e livellate.

  6. Mettete il dolce in forno statico a 180°, e fate cuocere per circa 55 minuti. La crema di ricotta dovrà rapprendersi senza diventare scura.

  7. Al termine, sfornate la torta di pere e ricotta, e fatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

  8. torta soffice di pere con ricotta

    Prima di servire, potete aggiungere una spolverata di zucchero a velo, se lo gradite.

    La torta di pere e ricotta deve essere conservata in frigorifero, se non viene consumata tutta al momento.

Note

Al posto della scorza di limone, potete profumare il dolce con dei semi di vaniglia.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.