Torta di patate speck e funghi al forno

Una ricetta semplice e rustica, che con i suoi ingredienti ci ricorda un po’ l’atmosfera di montagna… una gustosa torta di patate, con speck, funghi e uova, facile da preparare, che piacerà a tutta la famiglia. Potete servirla sia come antipasto (in questo caso le dosi andranno bene per 4 persone), sia come piatto unico (le dosi indicate serviranno per 2 persone). Provate anche voi a realizzare questo semplice e saporito piatto, e fatemi sapere cosa ne pensate!

torta di patate speck funghi

Ingredienti:

  • 2 patate gialle o rosse
  • 250 gr di funghi coltivati
  • 80 gr circa di speck
  • 1 porro
  • 3 uova
  • 2-3 cucchiai di panna fresca o latte
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
  • burro e pangrattato per lo stampo

Preparazione della torta di patate speck e funghi:

Pulite i funghi e tagliateli a fettine, quindi fateli saltare in padella per 5-10 minuti con olio extravergine, uno spicchio d’aglio, sale e pepe. Una volta cotti e asciugati dalla loro acqua, spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Lavate il porro e tagliatelo a rondelle, fatelo stufare in padella con olio extravergine, sale e un goccio d’acqua. Quando si sarà ben ammorbidito, aggiungete lo speck tagliato a striscioline, fate insaporire ancora qualche istante e infine spegnete la fiamma.

Pelate le patate e tagliatele a fettine o a pezzetti, scaldate in una padella a parte un filo di olio evo e fatele rosolare per 10-15 minuti a fuoco vivace, con un pizzico di sale. Dovranno risultare cotte all’interno e con una crosticina croccante all’esterno. Fatele quindi raffreddare e asciugatele dall’eventuale eccesso di olio.

Prendete una ciotola ampia e sbattete le uova con sale, pepe e 2-3 cucchiai di panna liquida (o latte). Versate ora gli ingredienti preparati in precedenza (porro, speck, funghi e patate) e mescolateli alle uova.

Ungete con un po’ di burro una pirofila da forno e cospargetela con del pangrattato, quindi versate all’interno il composto della vostra torta di patate e funghi.

Mettete la torta di patate, speck e funghi in forno ventilato già caldo a 170-180°, e fatela cuocere per circa 20 minuti, in modo che si formi una leggera crosticina in superficie.

torta di patate uova

Sfornate e servite la torta di patate e speck tagliata a fette, calda o tiepida. Volendo, potete anche prepararla in anticipo e riscaldarla al momento.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

2 Risposte a “Torta di patate speck e funghi al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.