Spaghetti con crema di ricotta e olive

Una ricettina facilissima e molto veloce, per un primo piatto leggero e gustoso, perfetto se avete poco tempo per preparare il pranzo. Spaghetti con crema di ricotta, olive e briciole di pane croccanti… semplici, saporiti e velocissimi da realizzare. Se gli spaghetti non vi vanno o non li avete, il condimento si adatta comunque a tutti i formati di pasta, anche alla pasta all’uovo. Provate questa sfiziosa ricetta, e fatemi sapere cosa ne pensate!

spaghetti con crema di ricotta e olive
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 160 g Spaghetti
  • 150 g Ricotta
  • 1 fetta Pane in cassetta
  • 2 cucchiai Olive taggiasche (denocciolate)
  • Scorza di limone
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Tritate il pane nel mixer, fino a sbriciolarlo completamente. Scaldate una padella con un filo di olio extravergine, e fateci rosolare le briciole per 2-3 minuti, fino a renderle dorate e croccanti, stando però attenti a non bruciarle.

    Spegnete il fuoco e trasferite il pane abbrustolito su un foglio di carta assorbente, in modo che rimanga asciutto e si scoli dall’olio in eccesso.

  2. Nello stesso mixer che avete usato per il pane, oppure in un frullatore, miscelate la ricotta con un cucchiaio di olive taggiasche, un filo di olio evo, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Mettete poi la crema ottenuta in una ciotola.

  3. Lessate gli spaghetti in acqua bollente salata, vi consiglio di utilizzare i classici n. 5 o anche più grossi… quelli sottili si ammasserebbero troppo. Scolate la pasta un po’ al dente, e versatela nella ciotola con la ricotta, aggiungendo le olive che non avete frullato.

  4. Mescolate bene gli spaghetti al condimento, all’occorrenza bagnate con un po’ di acqua di cottura.

    Distribuite gli spaghetti con crema di ricotta nei piatti, e cospargete con le briciole di pane, un po’ di scorza di limone grattugiata e un pizzico di origano.

  5. pasta con crema di ricotta

    Portate subito in tavola, in modo che la pasta non si raffreddi… buon appetito!

Note

Provate anche gli Spaghetti alla chitarra con panna, limone e speck!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Precedente Cheesecake al torrone Successivo Zuppa di orzo e fagioli con cavolo cappuccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.