Crea sito

Polpo con melone, gamberetti e basilico

Un’idea per l’antipasto leggera e semplicissima da realizzare… una fresca insalata di polpo con melone e gamberetti, profumata al basilico. Vi consiglio di preparare in anticipo il polpo, in modo che possa raffreddarsi bene, sotto trovate tutte le indicazioni sulla cottura e sulla presentazione. A piacere, potete aggiungere del sedano tagliato a pezzettini, e qualche foglia di menta. Per il melone mantovano, dolcissimo e succoso, ringrazio l’Azienda Agricola Aguzzi di Sermide (MN). Provate questa gustosa ricetta, e fatemi sapere!

polpo con melone gamberi basilico
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 250 gpolpo (già lessato)
  • 4 fettemelone (mantovano)
  • 200 ggamberi
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • succo di limone

Strumenti

  • Vassoio
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola

Preparazione

  1. Sgusciate i gamberi ed eliminate il filamento nero. Sciacquateli, tamponateli con carta assorbente, poi metteteli a cuocere in padella, con un filo di olio, sale e pepe.

    Cuoceteli a fiamma vivace per pochissimi minuti, poi lasciateli raffreddare.

    Se non volete saltarli in padella, potete lessarli in acqua bollente per 3-4 minuti.

  2. Tagliate a metà il melone ed eliminate i semi. Ricavate degli spicchi e togliete la buccia.

    Tagliate gli spicchi a fettine sottili, oppure a cubetti. Trasferite tutto in una ciotola e unite i gamberetti.

  3. Tagliate il polpo a tocchetti e aggiungetelo al melone e ai gamberi.

    Invece di tagliarlo a tocchetti, potete prepararlo a carpaccio. In questo caso, dopo averlo lessato, comprimetelo all’interno di una bottiglia di plastica facendo fuoriuscire il liquido di cottura. Riponetelo in frigorifero per 24 ore, poi eliminate la plastica e tagliatelo sottilmente con l’affettatrice.

  4. Condite la vostra insalata di polpo, melone e gamberetti con olio extravergine, sale, pepe, qualche goccia di succo di limone e abbondante basilico.

  5. insalata di polpo e melone

    Conservate tutto in frigorifero, coperto con pellicola.

    Al momento di servire, disponete il polpo con melone, gamberetti e basilico in un vassoio.

    L’insalata è ottima gustata fredda o a temperatura ambiente, come antipasto o secondo leggero… buon appetito!

  6. Note: il polpo può essere lessato in acqua bollente, con sedano, carota, cipolla e una foglia di alloro. In alternativa, potete cuocerlo in pentola a pressione, o con la slow cooker (qui trovate le indicazioni).

Se volete rimanere aggiornati, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.