Pollo alla paprika con patate al forno

Un piatto molto semplice da realizzare, economico e gustosissimo, perfetto per le cene in famiglia e le serate con gli amici… pollo alla paprika cotto al forno, con patate a tocchetti. La preparazione è facilissima, basta insaporire la carne e le patate con un mix di aromi e spezie, e mettere il tutto in forno caldo… senza passaggi intermedi e senza sporcare troppe stoviglie! Potete utilizzare un pollo già spezzato in parti come ho fatto io, oppure prendere solo le cosce o le sovracosce. Se non avete la paprika affumicata, va benissimo anche quella dolce, a cui potete aggiungere un pizzico di piccante. Provate anche voi questa sfiziosa ricetta, e fatemi sapere cosa ne pensate!

pollo alla paprika al forno
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 kg Pollo (in parti)
  • 7-8 Patate
  • 1 cucchiaio Paprika affumicata (o dolce)
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 pizzico Zenzero in polvere (facoltativo)
  • q.b. Farina
  • 1 rametto Timo (o Rosmarino)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Pulite il pollo togliendo le penne (se presenti) e qualche pezzetto di pelle se vi sembra troppo grassa.

  2. In una terrina, versate il vino bianco e un paio di cucchiai di olio evo. Aggiungete la paprika, l’aglio tritato (va bene anche quello secco se lo avete), il timo, una presa di sale e un pizzico di zenzero se vi piace. Mescolate bene tutti gli ingredienti, poi mettete nella ciotola il pollo.

  3. Pelate le patate, tagliatele a tocchetti piuttosto grandi e mettetele insieme al pollo. Miscelate il tutto in modo che il condimento alla paprika vada ad insaporire sia la carne che le patate.

  4. Aggiungete ora un po’ di farina, e mescolate di nuovo per farla distribuire sugli ingredienti. Mettete tutto il contenuto della terrina nell’apposito sacchetto trasparente per la cottura in forno, e chiudetelo senza stringere troppo.

  5. Mettete il saccoccio in forno a 180-190°, e fate cuocere per circa 40 minuti. Trascorso il tempo, aprite il sacchetto e trasferitene tutto il contenuto in una pirofila. Rimettete in forno e terminate la cottura per circa 20 minuti, in modo da far rosolare il pollo e le patate.

  6. I tempi variano a seconda del forno e della grandezza dei pezzi. Se non avete il sacchetto, potete cuocere direttamente nella teglia, coprendola con alluminio per i primi 40-45 minuti.

  7. pollo alla paprika con patate

    A cottura ultimata, sfornate il vostro pollo alla paprika e servitelo ben caldo, accompagnato dalle sue patate e dal sughetto speziato.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta, date un’occhiata anche al Pollo al forno con limone e rosmarino.

Se volete rimanere aggiornati, seguitemi sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Precedente Lemon bars - Quadrotti al limone Successivo Melanzane ripiene senza carne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.