Parmigiana di patate al forno

Un piatto facile ed economico, ottimo da preparare per cena quando avete poco tempo e pochi ingredienti in casa! Parmigiana di patate al forno, con cremosa besciamella, prosciutto cotto e formaggio filante… semplice e gustosissima. La preparazione è molto veloce, perché le patate vengono utilizzate a crudo, a fettine molto sottili. Io ho usato un’unica pirofila, ma se preferite potete realizzare la parmigiana in piccoli stampi monoporzione, più pratici da servire a tavola. Provate anche voi questa ricetta, e fatemi sapere!

parmigiana di patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaForno
423,95 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 423,95 (Kcal)
  • Carboidrati 32,03 (g) di cui Zuccheri 3,64 (g)
  • Proteine 23,63 (g)
  • Grassi 22,66 (g) di cui saturi 13,80 (g)di cui insaturi 7,92 (g)
  • Fibre 3,53 (g)
  • Sodio 976,37 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 350 gpatate
  • 100 gprosciutto cotto
  • 100 gprovola
  • 180 gbesciamella
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • pangrattato
  • burro (per lo stampo)
  • sale
  • pepe nero

Strumenti

  • Pirofila
  • Affettatrice o mandolina
  • Pelapatate

Preparazione

  1. Lavate e pelate le patate, poi tagliatele a fettine molto sottili (1 mm circa) con l’affettatrice o con una mandolina.

  2. Prendete una pirofila in ceramica o vetro pyrex, ungetela con poco burro e cospargete il fondo e i bordi con del pangrattato.

  3. sformato di patate

    Disponete sul fondo uno strato di patate, cercando di sovrapporle il meno possibile. Salate, pepate, mettete una cucchiaiata di besciamella, poi aggiungete una fetta di prosciutto e un po’ di provola tagliata a fettine.

    Proseguite con altri strati di patate, besciamella, prosciutto e provola, fino ad esaurire gli ingredienti.

    Coprite infine la superficie con besciamella, pangrattato e parmigiano grattugiato.

  4. Mettete la parmigiana di patate in forno ventilato a 180-190° e fate cuocere per circa 40 minuti, o comunque finché le patate saranno tenere e si sarà formata una leggera crosticina.

    Se vedete che la superficie si scurisce troppo, coprite con un foglio di carta alluminio o di carta forno.

  5. parmigiana bianca di patate

    La vostra parmigiana di patate è pronta, lasciatela intiepidire pochi minuti prima di tagliarla e servirla… buon appetito!

  6. Note:

    Per cuocere bene, le patate devono essere tagliate molto sottili: se non riuscite, potete sbollentarle in acqua salata qualche minuto e poi tagliarle un po’ più spesse.

    Potete utilizzare anche del prosciutto affumicato o dello speck.

    Vi consiglio di non fare troppi strati sovrapposti, in modo da facilitare la cottura.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

In questo contenuto sono presenti link sponsorizzati di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.