Panzanella di melanzane e pomodori

Un classico dell’estate, quando si ha voglia di piatti freschi e leggeri, e nell’orto ci sono pomodori in abbondanza. Una semplice e gustosa panzanella, arricchita con melanzane grigliate, basilico e pomodori secchi, facilissima da preparare, con ingredienti sani ed economici. La ricetta necessita di un po’ di tempo di riposo, per far sì che le verdure di insaporiscano bene, ma il piatto può essere realizzato anche in anticipo e gustato freddo. Provate anche voi la panzanella di melanzane e pomodori, e fatemi sapere cosa ne pensate!

panzanella di melanzane e pomodori
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 4 fette Pane casereccio (raffermo)
  • 1 Melanzana
  • 10 Pomodorini
  • 5-6 Pomodori secchi
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Aceto di mele

Preparazione

  1. Tagliate la melanzana a fette, e grigliatele su una piastra antiaderente per 5 minuti circa. Mettetele in una terrina, copritele con l’aceto di mele, e lasciate marinare per circa 30 minuti. Se non avete l’aceto di mele, va bene anche un aceto di vino bianco, purché non sia molto forte.

  2. Trascorso il tempo, strizzate bene le melanzane, mettetele su un piatto e conditele con sale, pepe, olio evo, uno spicchio d’aglio a pezzetti e qualche foglia di basilico. Fatele insaporire per un’oretta circa.

  3. Nel frattempo, tagliate a pezzetti i pomodorini e i pomodori secchi, scolandoli se sono sott’olio. Fate tostare per pochi istanti il pane, sempre sulla piastra antiaderente oppure nel forno.

  4. Bagnate il pane con qualche goccia d’acqua, strizzatelo e rompetelo a pezzi. Trasferitelo in una ciotola e aggiungete le melanzane tagliate a filetti, i pomodorini e i pomodori secchi.

  5. Aggiustate di sale e pepe, versate ancora un filo d’olio e mescolate bene tutti gli ingredienti.

  6. panzanella con melanzane

    Potete gustare subito la vostra panzanella di melanzane, oppure farla riposare in frigorifero per qualche ora. La panzanella è ottima sia fredda che a temperatura ambiente.

Note

A piacere, potete aggiungere anche olive nere o capperi.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Precedente Torta mantovana Successivo Torta salata con gamberi e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.