Involtini di maiale all’arancia

La carne di maiale si presta benissimo ad abbinamenti con la frutta, in questo caso ho deciso di cuocerla in un sughetto a base di succo di arancia. Per arricchire il piatto in questi giorni di festa, ho riempito le fettine di lonza con mandorle e uvetta. Provate anche voi gli involtini di maiale all’arancia e potrete servire ai vostri ospiti un piatto gustoso ma anche molto raffinato e particolare.

maiale all'arancia

Ingredienti per 2 persone:

  • 8 fettine sottili di lonza di maiale
  • 40 gr di mandorle pelate
  • 30 gr di uvetta sultanina
  • scorza di un limone non trattato
  • succo di un’arancia
  • liquore all’arancia
  • farina
  • olio extravergine di oliva
  • una noce di burro
  • prezzemolo tritato
  • sale, pepe

Preparazione degli involtini di maiale all’arancia:

Fate rinvenire l’uvetta in acqua tiepida con qualche goccia di liquore all’arancia, lasciatela in ammollo per 20-25 minuti, fino a che non sarà bella morbida e idratata.

Nel frattempo tritate piuttosto finemente le mandorle e ponetele in una ciotolina insieme alla buccia grattugiata del limone. Battete le fettine di maiale in modo che diventino molto sottili. Scolate l’uvetta e unitela alle mandorle, aggiungete un filo d’olio e mescolate bene il ripieno così ottenuto.

Mettete un cucchiaino circa di frutta secca su ogni fettina di lonza, salate, pepate e arrotolate le fette formando dei piccoli involtini, che andrete ad infarinare prima della cottura.

inv_arancia_prep

Fate sciogliere una noce di burro in un tegame antiaderente e rosolate gli involtini a fuoco vivace. Se fate sigillare bene la carne dal lato in cui l’avete chiusa non ci sarà bisogno di mettere uno stecchino o uno spago.

Aggiungete al fondo di cottura mezzo bicchierino di liquore all’arancia, salate gli involtini anche esternamente e fate evaporare l’alcol.

inv_arancia_cotti1

Spremete un’arancia e versate il succo nel tegame, abbassate il fuoco e terminate la cottura della carne, dovrebbero bastare 15 minuti, a seconda dello spessore delle fettine.

inv_arancia_cotti2

Servite gli involtini di maiale all’arancia ben caldi, accompagnandoli con il loro sughetto e cospargendoli con poco prezzemolo tritato.

Se non volete utilizzare il maiale, potete sostituirlo con petto di pollo o fesa di tacchino. Per rendere il piatto meno dolce, potete inserire negli involtini una fetta di pancetta tagliata sottile.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

 

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.