Crea sito

Frittatine ripiene di ricotta al sugo di pomodoro

Una ricetta facilissima, economica e molto gustosa… frittatine ripiene con ricotta e speck, gratinate al forno con una saporita salsa di pomodoro e basilico. Per realizzare questo piatto, ho utilizzato la Passata di pomodoro biologica di Pomì, prodotta con solo pomodoro biologico italiano, lavorato subito dopo la raccolta. Provate questa semplicissima ricetta, e fatemi sapere se vi è piaciuta!

Sponsorizzato da Pomì

frittatine ripiene di ricotta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per le frittatine

  • 3 Uova
  • 1 cucchiaio Latte
  • 1 cucchiaio Amido di mais (maizena)
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Per il ripieno

  • 120 g Ricotta
  • 60 g Speck
  • Parmigiano reggiano (grattugiato)

Per condire

  • 200 g Passata di pomodoro
  • Origano
  • 3-4 foglie Basilico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Iniziate preparando le frittatine: sbattete in una ciotola le uova con sale e pepe, poi aggiungete il latte e la maizena setacciata. Mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi.

    Scaldate una padella leggermente unta con olio evo, versateci circa mezzo mestolo di uova, in modo da distribuirlo su tutta la superficie. Quando inizierà a staccarsi dai bordi, girate la frittatina e fatela cuocere dall’altro lato, come se doveste fare una crepe.

  2. Andate avanti fino ad esaurire il composto di uova, con le quantità indicate dovrebbero riuscirvi circa 6 frittatine.

    Mentre le frittate intiepidiscono, preparate il ripieno miscelando la ricotta, lo speck tagliato a striscioline e un po’ di parmigiano a piacere. Se necessario, regolate di sale.

  3. Versate la passata di pomodoro in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, un filo di extravergine, una manciata di origano e qualche foglia di basilico.

    Mettete al centro di ogni frittatina una cucchiaiata di ripieno, e chiudete formando un fagottino.

  4. Prendete una pirofila e ungete il fondo con qualche cucchiaio di salsa al pomodoro. Disponete all’interno le frittatine farcite, una accanto all’altra, senza sovrapporle.

    Cospargete il tutto con la rimanente salsa e con un altro po’ di parmigiano grattugiato.

    Mettete in forno ventilato a 180°, e fate gratinare per 20-25 minuti, in modo che si formi una leggera crosticina.

  5. Una volta pronte, sfornate le vostre frittatine ripiene al sugo di pomodoro, e servitele calde… buon appetito!

Note

Provate anche il Rotolo di frittata con carciofi e prosciutto, semplice e sfizioso!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.