Crea sito

Finocchi alla birra

Un contorno semplice, leggero e gustoso, con un ottimo ortaggio di stagione… finocchi alla birra, cotti in tegame. Ho preso spunto per questa ricetta sfogliando una rivista di cucina, è davvero un’idea originale per cuocere i finocchi in modo diverso dal solito, senza appesantirli con formaggi e gratinature al forno. Vi consiglio di utilizzare una birra bianca di frumento, che in cottura dona un sapore più dolce e delicato alla preparazione… se non riuscite a procurarvela, può andare bene anche una birra bionda, purché non sia troppo amara. Provate anche voi questa semplicissima e veloce ricetta, e fatemi sapere cosa ne pensate!

finocchi alla birra

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 finocchi di medie dimensioni
  • 120 ml di birra bianca (o bionda)
  • una noce di burro
  • sale
  • pepe nero in grani
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano o timo
  • scorza grattugiata di 1/2 limone bio

Preparazione dei finocchi alla birra:

Versate la birra in un pentolino insieme all’aglio sbucciato e a qualche grano di pepe. Portate a bollore e fate ridurre a fuoco moderato per 5-10 minuti.

Nel frattempo, mondate i finocchi, lavateli e tagliateli a spicchi non troppo sottili (6 oppure 8 spicchi per ognuno). Fate sciogliere in un tegame una noce di burro, e mettetevi a rosolare i finocchi da entrambi i lati.

Bagnate il tutto con la riduzione di birra, regolate di sale e fate cuocere i vostri finocchi a tegame coperto per 20 minuti circa, girandoli una o due volte. Se a fine cottura dovesse rimanere troppo liquido, togliete il coperchio e fate restringere il sughetto per qualche minuto, alzando un po’ la fiamma.

Infine, insaporite i finocchi con la scorza grattugiata di circa mezzo limone e con qualche fogliolina di origano (o di timo). Portate a tavola i vostri finocchi alla birra e serviteli ben caldi.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.