Crea sito

Filetti di branzino agli agrumi

Un secondo piatto di pesce semplice e raffinato, filetti di branzino agli agrumi, profumati con il succo e la scorza di limone e arancia. Una ricetta facile e veloce, perfetta anche per una cenetta a due, visto che si avvicina San Valentino. Se avete a disposizione un pompelmo rosa, potete utilizzarne un po’ di succo in alternativa, a vostro gusto. Non vi resta che procurarvi un paio di branzini freschissimi, e realizzare questa gustosa ricetta… provatela anche voi e fatemi sapere se vi è piaciuta!

filetti di branzino agli agrumi

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 branzini freschi
  • 1 arancia biologica
  • 1 limone biologico
  • farina di riso (o farina 00)
  • 1 cipollotto (solo un pezzetto della parte verde)
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
  • erba cipollina (a piacere)

Preparazione dei filetti di branzino agli agrumi:

Pulite i branzini e ricavatene 4 filetti, potete farlo da soli o potete farlo fare al vostro pescivendolo. Tenete da parte il resto dei pesci, potrete farne un fumetto che vi servirà per altre ricette. Sciacquate i filetti, tamponateli delicatamente e passateli nella farina.

Grattugiate la scorza del limone e dell’arancia. Spremete il succo del limone e di metà arancia, mentre ricavate dall’altra metà qualche fettina tagliata a vivo.

Scaldate una padella antiaderente con un filo di olio evo, una piccola noce di burro e il cipollotto tagliato a rondelle, e mettetevi a rosolare i filetti dal lato della pelle. Salate, pepate e ,dopo qualche minuto, aggiungete il succo degli agrumi.

Portate a cottura il pesce, senza girarlo, ma continuando a bagnarlo con il fondo di cottura. Verso la fine, aggiungete le scorze grattugiate e le fettine di arancia. Non prolungate eccessivamente i tempi, i filetti dovrebbero cuocersi in 10-15 minuti al massimo, a seconda del loro spessore.

Servite i vostri filetti di branzino agli agrumi ben caldi, accompagnandoli con il loro profumatissimo sughetto. A piacere, potete cospargerli con un po’ di erba cipollina o qualche fogliolina di timo.

Se amate il branzino, provate anche i filetti alle olive, oppure date un’occhiata alla ricetta del branzino al forno.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.