Crea sito

Bocconcini di pollo in agrodolce con verdure

Una ricetta gustosissima e molto facile da preparare, per servire il “solito” petto di pollo in modo diverso e originale. Teneri bocconcini di pollo in agrodolce, con zucchine, peperoni e carote… il pollo viene prima fritto, poi fatto insaporire nelle verdure e nella salsa agrodolce. Se preferite, potete utilizzare la fesa di tacchino e potete omettere la cipolla se non la gradite. Provate anche voi questa sfiziosa ricetta, la lista degli ingredienti è un po’ più lunga del solito, ma l’esecuzione è davvero semplice e veloce!

pollo in agrodolce con verdure

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di petto di pollo (o fesa di tacchino)
  • 3 zucchine piccole
  • 1 peperone
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • 1/2 cucchiaino di paprika (a piacere)
  • olio di semi
  • sale
Per la salsa agrodolce:
  • 4 cucchiai di acqua
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Preparazione del pollo in agrodolce con verdure:

Lavate e mondate le verdure, privando il peperone dei semi e togliendo quasi tutta la parte bianca alle zucchine. Tagliate a rondelle la cipolla e tagliate a bastoncino le zucchine, le carote e il peperone.

In una padella ampia (o in una wok), scaldate un filo di olio di semi e fate saltare le verdure a fuoco vivace per pochi minuti, aggiungendo un pizzico di sale grosso. Prendete una ciotolina e mescolate gli ingredienti per la salsa agrodolce, quindi versate il composto nel tegame delle verdure. Coprite e fate cuocere per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto, le verdure dovranno rimanere belle consistenti e croccanti.

Mentre le verdure cuociono, tagliate il pollo a piccoli bocconcini, passatelo nell’uovo e quindi nel pangrattato, a cui potete aggiungere un pizzico di paprika, se amate il piccante.

Friggete il pollo in una padella a parte, con 2-3 cucchiai di olio di semi. Quando sarà ben dorato, scolatelo su carta assorbente e mettetelo insieme alle verdure. Fate insaporire la carne nella salsetta agrodolce per un paio di minuti, a fiamma alta, quindi trasferite il tutto su un piatto da portata, aggiustando di sale se necessario.

bocconcini di pollo in agrodolce

Servite i vostri bocconcini di pollo in agrodolce ben caldi, con tutte le verdure e il sughetto. Volendo, potete accompagnare con riso basmati… e avrete uno sfizioso piatto unico!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.