Crea sito

Biscotti al cacao e nocciole

Una ricetta molto semplice per dei golosi biscottoni da colazione, ideali da inzuppare nel latte o nel caffè. I biscotti al cacao e nocciole sono facilissimi da preparare, e si realizzano con le mani, senza bisogno di mattarello e di stampi. Ho arricchito l’impasto con delle gocce di cioccolato fondente, per renderlo ancora più goloso. Provate questi deliziosi e rustici biscotti, e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

biscotti al cacao e nocciole
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 25 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 210 g Farina 00
  • 15 g Cacao amaro in polvere
  • 1 Uovo (grande)
  • 100 g Zucchero
  • 50 g Burro
  • 35 g Latte
  • 3 g Ammoniaca per dolci
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 35-40 g Gocce di cioccolato fondente (a piacere)
  • q.b. Granella di nocciole

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro in un pentolino, e lasciatelo intiepidire.

    Miscelate l’uovo con lo zucchero, usando uno sbattitore oppure a mano. Sciogliete l’ammoniaca nel latte, e unitelo al composto insieme al burro fuso.

  2. Fate amalgamare, poi aggiungete un po’ alla volta la farina setacciata con il cacao e il bicarbonato.

    Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza morbido. Unite le gocce di cioccolato, fatele distribuire, e avvolgete l’impasto in una pellicola.

  3. Mettete in frigorifero a rassodare per 30-40 minuti.

    Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e formate con i palmi delle mani delle palline di grandezza omogenea. Con queste dosi, dovrebbero riuscirvi circa 24-25 biscotti, ma potete anche farli un po’ più grandi, e dare loro una forma allungata.

  4. Passate le palline nella granella di nocciole, facendo in modo che si attacchi su un lato. Sistemate i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno, lasciandoli ben distanziati tra loro.

    Metteteli in forno ventilato a 170°, e fateli cuocere per 15-17 minuti. Regolate la temperatura e i tempi in base al vostro forno e alla grandezza dei biscotti.

  5. biscotti al cacao e nocciole da colazione

    Quando saranno pronti, sfornate i vostri biscotti al cacao e nocciole e lasciateli raffreddare… sono davvero golosissimi, ottimi per la colazione e per la merenda!

    Si conservano per alcuni giorni, in un recipiente chiuso.

    Potete sostituire il burro con 40 grammi di olio di semi. E’ normale che a causa dell’ammoniaca si senta un odore sgradevole durante la cottura… non preoccupatevi perché svanirà una volta che i biscotti si saranno raffreddati.

Note

Provate anche i Biscottoni da inzuppo, semplicissimi e genuini!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.