Crea sito

Albero di girelle di sfoglia con funghi e pancetta

A pochissimi giorni dal Natale, vi propongo un’altra idea semplice e velocissima, che farà bella figura sulle vostre tavole. Uno sfizioso albero di girelle di sfoglia, farcito con pancetta e funghi, molto facile da realizzare, che potete servire come antipasto o per accompagnare l’aperitivo delle feste. Potete personalizzare il ripieno delle girelle mettendo del prosciutto o dello speck al posto della pancetta, e se avete poco tempo, potete utilizzare un paté di funghi già pronto. Provate anche voi questo gustoso albero di Natale, e fatemi sapere se vi è piaciuto!

albero di girelle di sfoglia
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 100 g Pancetta arrotolata (a fettine)
  • 200 g Funghi champignon
  • 1 Uovo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Pulite i funghi e sciacquateli velocemente per eliminare tutto il terriccio. Tagliateli a pezzetti e fateli saltare in padella per 8-10 minuti, con un filo di olio extravergine, sale e pepe. A piacere, potete insaporire con uno spicchio d’aglio e una manciata di prezzemolo.

    Fateli intiepidire, poi tritateli molto finemente con il mixer, fino a creare una specie di paté.

  2. Aprite la pasta sfoglia e disponete sulla superficie le fettine di pancetta, senza sovrapporle troppo. Spalmate sopra il salume uno strato sottile e omogeneo di crema di funghi.

    Partendo dal lato lungo, arrotolate su sé stessa la sfoglia, facendo attenzione a non far uscire il ripieno. Se avete tempo, coprite il rotolo con pellicola o stagnola, e mettetelo in frigorifero per circa mezz’ora. In questo modo, la pasta si raffredderà e sarà più semplice tagliarla, inoltre gonfierà di più in cottura.

  3. Trascorso il tempo, tagliate il rotolo in 11 rotolini, alti circa 3 cm. Disponeteli su una teglia foderata di carta forno, in modo da formare un albero: fate una fila da 4, una da 3, una da 2, e l’ultima da 1. Mettete il rotolino rimasto alla base, girandolo nell’altro senso, in modo da simulare il tronco.

  4. Spennellate il vostro albero di girelle di sfoglia con l’uovo sbattuto, e mettetelo in forno ventilato a 180°. Fatelo cuocere per circa 25 minuti, finché la pasta non sarà ben dorata in superficie.

  5. albero di natale di pasta sfoglia

    Al termine, sfornate l’albero di girelle e servitelo tiepido… sarà un ottimo antipasto e uno sfizioso centrotavola.

Note

Se volete realizzare l’albero in modo diverso, senza le girelle, date un’occhiata all’Albero di pasta sfoglia con speck e olive!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.