Torta zucca e cioccolato

Che la zucca sia l’ingrediente protagonista dell’autunno (ma arriva fino in primavera eh!) lo sappiamo, così come sappiamo benissimo che il cioccolato, nonostante la sua personalità così forte, è di quelli che si scioglie facilmente fino a diventare tutt’uno con un altro ingrediente. Il matrimonio d’amore di oggi, come avrai ormai capito, è proprio tra questi due che hanno formato la torta zucca e cioccolato. Un’irresistibile tentazione che alterna note di delicata ma persistente dolcezza alla profusa e aromatica amarezza. L’armonia che sussiste tra i due ingredienti è davvero convincente e sono sicuro che conquisterà anche te. Ma sai qual è il tocco che la rende ancora più irresistibile? I tocchetti di cioccolato sparsi in superficie che restano morbidi e consistenti, anche dopo la cottura!
Perciò, servi questa torta zucca e cioccolato come fine pasto, oltre che alla colazione o alla merenda, chiunque ne mangerà un pezzo non resisterà a chiederti il bis… me compreso 😉

 

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

350 g di zucca pulita, 310 g di farina, 220 g di uova (circa 4 medie), 70 g di gherigli di noci, 75 g di zucchero di canna, 75 g di zucchero semolato, 100 g di olio di semi, 10 g di lievito per dolci (1 bustina), 1 cucchiaio di essenza naturale di vaniglia, 100 g di cioccolato fondente.

 

ricetta-torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni

Preparazione della torta zucca e cioccolato:

  • Per prima cosa comincia versando i gherigli di noci nel mixer e frulla fino ad ottenere una polvere grossolana: alla fine versa in un recipiente e tieni da parte. Ora passa alla pulizia della zucca. Elimina quindi la scorza e semi interni, dopodiché tagliala a tocchetti.

torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni-1

  • Man mano inserisci la zucca nel mixer e quando avrai finito lascia andare le lame fino ad ottenere un composto quanto più omogeneo è possibile. Apri il mixer e continua a far scendere la zucca non frullata aiutandoti con una spatola fino ad ottenere la consistenza necessari; tieni da parte.

torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni-2

  • Poi setaccia, attraverso un colino posto in una bacinella, la farina ed il lievito per dolci e tieni da parte anche queste; infine spezzetta grossolanamente i pezzi di cioccolato. Ora hai tutto pronto, preriscalda il forno a 170° in modalità statica e occupati della preparazione della torta. Nella tazza di una planetaria (se non ce l’hai va ugualmente bene utilizzare delle fruste elettriche) versa le uova, poi gli zuccheri,

torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni-3

  • l’essenza di vaniglia e aziona a velocità media per una decina di minuti circa, il composto dovrà risultare gonfio e spumoso. Abbassa leggermente la velocità e unisci l’olio a filo, non appena questo sarà completamente incorporato potrai aggiungere anche le polveri setacciate, un cucchiaio alla volta fino ad incorporarle completamente.

torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni-4

  • Completa unendo le briciole di noci, infine spegni la planetaria e sgancia la tazza. Unisci la zucca e amalgama per bene, poi aggiungi 2/3 del cioccolato e continua a mescolare.

torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni-5

  • Ungi una teglia da 24 centimetri con dell’olio di semi e versa la crema ottenuta, livellando per bene la superficie. Cospargi con l’ultimo terzo di cioccolato e cuoci in forno a 170°, in modalità statica, per 50 – 60 minuti, facendo sempre la prova stecchino a fine cottura.

torta-zucca-e-cioccolato-peccato-di-gola-di-giovanni-6

  • Una volta cotta lascia intiepidire per una ventina di minuti la torta zucca e cioccolato direttamente nello stampo, dopodiché estrai e lascia raffreddare completamente su una gratella. Se preferisci cospargi con dello zucchero a velo prima di servire.

 

[disclaim]

Qualche consiglio:

se vuoi ottenere una torta dalla consistenza più rustica puoi grattugiare la zucca anziché frullarla;
se vuoi dare un sapore più deciso sostituisci la scorza d’arancia con della cannella;
se invece preferisci un sapore più delicato per la tua torta zucca e cioccolato puoi sostituire lo zucchero di canna con quello bianco classico, lasciando la quantità invariata.

[/disclaim]

 

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.