Torta di mele senza burro

Era già da un po’ di tempo che una mia cara amica siciliana, intollerante al lattosio, mi chiedeva il suo dolce preferito con alcune caratteristiche: senza lattosio, soffice e necessariamente buona. Perciò una sera in cui sono stato a cena da Gloriana e Giuseppe dove ho mangiato una buonissima pasta alla Norma fatta secondo tradizione di mamma sua, ho portato con me la torta di mele senza burro. Finalmente sono riuscito a preparare questa torta con le medesime caratteristiche che mi aveva chiesto: che soddisfazione!

Sostanzialmente la mia torta di mele senza burro è un dolce molto semplice, ma soprattutto perfetto per fare una sana colazione senza problemi per chi ha un’intolleranza al lattosio. Si sporcano pochissime cose, si lavora con lo sbattitore, ma anche con la planetaria se ce l’hai, e in poco tempo il dolce è in forno pronto per rendere la tua casa profumatissima! Affinché la torta risulti ulteriormente morbida ho deciso di seguire il mio metodo a raggiera, lo stesso che ho adottato per la torta di mele al farro, in questo modo la frutta rilascia il succo rendendo il panettone davvero sofficissimo!

Non vedo l’ora di farti provare la mia torta di mele senza burro, spero ti piaccia e soprattutto ti faccia cominciare la giornata alla grande! Seguimi in cucina, pesa tutti gli ingredienti e non dimenticarti di farmi sapere se ti è piaciuta 🙂

 

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

200 g di farina 00,
65 g di zucchero,
65 g di zucchero di canna + 15 per la superficie
220 g di uova (circa 4 medie),
70 g di olio di semi,
300 g di mele (io varietà Fuji),
1 cucchiaino di cannella in polvere,
10 g di lievito per dolci.

 

ricetta torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione della torta di mele senza burro:

  • Comincia imburrando e infarinando uno stampo da 24 centimetri e poi preriscalda il forno a 180°. A questo punto passiamo alla preparazione vera e proprio. In un recipiente setaccia attraverso un colino la farina 00 e il lievito per dolci. Mescola per amalgamare il tutto e tieni da parte. In un recipiente rompi le uova e aziona le fruste mentre versi, un po’ alla volta, sia lo zucchero bianco,

torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni 1

  • che quello di canna. Lascia che il composto diventi chiaro e spumoso, ci vorranno all’incirca una decina di minuti. Poi, con le fruste sempre in funzione, versa la cannella in polvere e il mix di polveri: aggiungi un cucchiaio alla volta, in questo modo favorirai l’assorbimento.

torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni 2

  • Il composto sarà diventato più resistente, puoi stemperarlo aiutandoti con l’olio, versalo a filo. Il composto è pronto, versalo nello stampo e poi passa alle mele. Dopo averle lavate e asciugate, tagliale in 4 parti, elimina il picciolo e infine affetta sottilmente, diciamo 1 – 2 mm massimo per fettina. Se ce l’hai puoi utilizzare la mandolina.

torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni 3

  • Per disporre le fettine immagina di dividere in 4 parti il cerchio ponendo 4 rispettive fette di mela nei quattro punti cardinali. Posizionale all’impiedi e poi disponi il resto delle fettine fino a formare una raggiera. Usa le fette più grandi con quelle piccole invece, potrai leggermente piegarle e posizionarle al centro, come se volessi formare un fiore.

torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni 4

  • Cospargi con i 15 grammi di zucchero di canna avanzati ed ecco pronta la torta per la cottura. Cuoce a 180° per circa 35 – 40 minuti. Fai sempre attenzione a fare la prova stecchino: cerca di immergerlo dove non ci sono mele, altrimenti uscirà con dell’impasto morbido attaccato.

torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni 5

  • Una volta pronta lasciala intiepidire nello stampo prima di estrarla. Ecco pronta la tua torta di mele senza burro, non ti resta che gustarla!

 

ricetta torta di mele senza burro, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

la torta di mele per me chiama la cannella, la cui quantità resta variabile a seconda dei tuoi gusti, ma in alternativa puoi sostituirla magari con della scorza grattugiata di limone;
per rendere più ricca e golosa la tua torta di mele senza burro puoi aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.