Torta caprese senza burro

Sempre più spesso mi chiedete dei dolci senza burro e come potrei non mettermi subito all’opera e infornarne uno? Dopo panettoni sofficissimi per la colazione come il dolce presto fatto o la torta 5 minuti e persino dopo la mia golosissima cheesecake senza lattosio, della quale mi avete ringraziato in tantissimi in fanpage, arriva finalmente un dolce dedicato alla mia terra. Ho pensato di rivisitare la tradizione per mettere a punto la torta caprese senza burro! È semplicissima da preparare e sono presenti ingredienti senza glutine perciò sarà perfetta anche per chi è celiaco o intollerante al glutine. Mi sembra una versione perfetta per tutta la famiglia, non credi?

La torta caprese senza burro ha una consistenza davvero interessante. La crosta tende ad essere sempre un po’ più croccante proteggendo il resto del dolce che invece è molto tenero. Visto il sapore così intenso del cioccolato, la nota di frutta secca tostata data dalle mandorle (io faccio metà spellate e metà no) e poi del cacao amaro in polvere, è molto importante ingentilire il tutto con un pizzico di zucchero a velo sulla superficie. Secondo me ci sta davvero bene. Perciò da adesso tutte le ricche colazioni, le golose merende e i raffinati fine pasto avranno sempre un ospite d’eccezione: una generosa fetta di questa torta caprese senza burro che darà la possibilità a tutti di gustarla senza pensieri!

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

150 g di mandorle metà spellate e metà con la pelle,
150 g di cioccolato fondente,
150 g di zucchero,
120 g di olio di cocco,
165 g di uova (circa 3 medie),
20 g di fecola di patate,
10 g di cacao amaro in polvere,
3 g di lievito per dolci.

 

ricetta torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione della torta caprese senza burro:

  • Per cominciare accendi il forno e poi ungi uno stampo da 20 centimetri con della margarina o con dell’olio e spolverizza con la fecola di patate. Tieni da parte e versa le mandorle nel mixer, aziona le lame e ottieni una granella fine. In un recipiente munito di colino, setaccia la fecola di patate, il cacao amaro in polvere e il lievito per dolci.

torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 1

  • Togli il colino e unisci la granella di mandorle, mescola per bene le polveri e metti da parte. Sminuzza il cioccolato fondente e lascialo sciogliere a bagnomaria, mescola di tanto in tanto per non farlo bruciare.

torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 2

  • Quando è fuso tieni in disparte. È il momento di lavorare le uova, ricorda che è sempre utile lasciarle a temperatura ambiente prima di iniziare. Separale e comincia a lavorare i tuorli con metà dello zucchero utilizzando le fruste elettriche. Dopo 4 – 5 minuti il composto risulterà chiaro e spumoso, aggiungi a filo l’olio di cocco.

torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 3

  • Poi abbassa la velocità e versa il cioccolato fuso. Se le tue fruste girano ancora troppo in fretta puoi spegnerle e mescolare il tutto con una frusta manuale o una spatola. Aggiungi le polveri un po’ alla volta, non preoccuparti se vedrai che man mano tende a compattarsi. Ora puoi montare gli albumi con l’altra metà dello zucchero, ricorda di pulire le fruste altrimenti non monteranno.

torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 4

  • Non appena il composto sarà spumoso facendo il classico becco d’uccello (sollevando le fruste dovrai notare una punta) puoi aggiungerlo all’impasto. Una parte serve per stemperare il tutto, quindi mescola energicamente, l’altra invece potrai inglobarla con più delicatezza con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 5

  • Trasferisci nello stampo e per livellare accuratamente il tutto ruota lo stampo tra le mani. Cuoci a 180° per circa 40 minuti. Una volta cotta lasciala intiepidire prima di sformarla.

torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 6

  • Ecco pronta la tua torta caprese senza burro, se preferisci cospargila di zucchero a velo e buon appetito!

 

ricetta torta caprese senza burro, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

se preferisci puoi utilizzare le mandorle o tutte sbucciate o tutte con la pelle, facendo metà e metà otterrai un gusto più equilibrato;
in alternativa al cioccolato fuso puoi aggiungerlo grattugiato e mescolarlo insieme al resto delle polveri;
io ho scelto un olio di cocco che renderà molto gustosa la tua torta caprese senza burro, se non ce l’hai puoi sempre sostituirlo con quello di semi.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.