Tiramisù alle pesche

Dopo aver provato il tiramisù classico, e il tiramisù alle fragole ho sperimentato il tiramisù alle pesche e con grande sorpresa abbiamo gustato un dolce davvero fantastico, fresco e dal sapore particolare! Per chi ama i dolci alla frutta e soprattutto le pesche non può proprio farne a meno.
Io ho provato con le pesche bianche ma provate anche con le pesche classiche!

Ingredienti:
400gr di savoiardi, 500gr di mascarpone, 3 tuorli, 150gr + 50gr di zucchero, 500gr di pesche, 100ml di succo di pesca, 50ml di acqua.

Se volete pastorizzare le uova:
25gr di acqua, 3 tuorli e i 150gr di zucchero presi dagli ingredienti in generale

Preparazione:
Cominciamo pastorizzando le uova come ho fatto nella post Come pastorizzare le uova (ovviamente se non volete pastorizzare le uova, basterà togliere l’acqua dalla ricetta e battere i rossi con lo zucchero).

Aggiungete il mascarpone al composto dei tuorli e zucchero e poi incorporate l’albume; lasciate in frigo.
Adesso passate alla costruzione del dolce, innanzitutto decidete come servirete il dolce (un piatto, una pirofila…), mescolate acqua e succo di frutta, meglio se gli date una breve scaldata per far si che i savoiardi assorbano a sufficienza il liquido, bagnate i savoiardi e poi disponeteli in fila, una volta distesi aggiungete le pesche a fette e poi la crema, ripetete fino alla fine. Guarnite con altre pesche, magari anche tutte intorno e lasciate riposare in frigo un paio d’ore prima di servirlo.

Io ho preparato anche il tiramisù nel bicchiere, prendete dei bicchieri abbastanza larghi mettete un po’ di crema, poi i savoiardi bagnati e le pesche e infine coprite con altra crema.

5) il tiramisù alle pesche pronto

 

Vuoi pastorizzare le uova? Scopri come cliccando sulla foto:

5) poi versate 1/3 negli albumi e i 2/3 nei tuorli

Scopri la golosa versione del tiramisù alle fragole! Clicca sulla foto

8) il tiramisù alle fragole pronto

 

Vuoi provare a preparare i savoiardi? Semplice! Clicca sulla foto:

5) i savoiardi pronti

 

Con questa ricetta partecipo al contest colora la tua fresca estate di Vicky Art e Le ricette di Tina sponsorizzato da http://www.casabiancapiacenza.it/

52 Comments

  1. E bravo Giovanni…ottima idea!Buon sabato!

  2. Ciao! non l’ho mai provato ma ha un aspetto cremosissimo e d’estate adoro i dolci con le pesche, me lo segno!!! chissà che buono 😉

  3. Giovanni, sempre idee bellissime. Non posso fare a meno di rifarlo, e penso che lo farò con le percoche!!!! Ti faccio sapere. Bacioni e complimenti 🙂

    • Peccato di Gola

      @ Rossana, grazie tesorona 😀 fammi sapere quando lo prepari sono sicuro che ti piacerà! un abbraccione!!!!!

  4. CuciniAmo con Chicca

    Sai che le pesche è il mio frutto preferito dell’estate?? Giovanni sicuramente il tuo tiramisù è buonissimo 😀

    • Peccato di Gola

      @ Chicca, anche a me piacciono tantissimo *__* però quelle bianche sono le mie preferite e poi quelle gialle! Le pesche noci invece non mi piacciono proprio 😛

  5. che goloso questo tiramisù!!!!buon week end.

  6. Secondo me questa versione deve avere un gusto molto delicato, mi piace! Un bacione

    • Peccato di Gola

      @ Italians, si carissima delicato ma comunque deciso, la pesca sa farsi valere 🙂 un bacione!

  7. Ilaria&Chiara

    Ma perchè a te escono preparazioni fantastiche e a noi no?!?!? Ti odieremmo se tutto ciò che cucini non fosse qualcosa di meraviglioso!!! e questo tiramisù ci davvero impazzire!! 😀 😀 Bacioni grandi grandi!!! :* :*

    • Peccato di Gola

      @ Ilaria & Chiara, ma che scherzate? Voi non fate cose fantastiche? Eh be quelle che vengo a commentare allora chi le fa? O.o 😀 bacioni carissime grandi grandi anche a voi!!!!

  8. miracucina

    Molto goloso questo tiramisu’! Complimenti 😛

  9. La banda delle forchette

    Ma fantasticooooo! Mai pensato di farlo con le pesche! Grande! E grazie per la ricetta!

  10. inguacchiando

    ciao Giovanni!!!! che meraviglia questo tiramisù diverso dal solito, proprio quello che mi ci vorrebbe in questo momento!!!!bravissimo 🙂

    • Peccato di Gola

      @ Inguacchiando, grazie mille carissima 😀 un abbraccione! ps quando vuoi ti aspetta la tua fettona!!!!

  11. Io l’ho fatto con le gialle una volta mai le bianche! Da provare, di certo buonissimo e profumato! Ti ringrazio! Ciaooo

  12. inanzi tutto buongiorno. vorrei fare una domanda: il mascarpone, i tuorli e zucchero, l’albume devono essere mescolati come il tiramisù normale oppure no?

    • Peccato di Gola

      @ Alessia, ciao cara e benvenuta. Scusa il ritardo nel risponderti ma sono stato fuori qualche giorno ^^ allora devi fare esattamente come se fosse il classico tiramisù, spiccicato proprio 🙂

  13. Ciao Giovanni!!!!!!!!! Golosissimo!!
    Hai avuto una bella idea, fresca e soprattutto di stagione!!!
    Un bacione e felice domenica!!!!

    • Peccato di Gola

      @ Lory, ciao carissima si vale sempre la pena utilizzare prodotti di stagione per mangiare qualcosa di diverso 🙂 un bacione forte!!!!!!

  14. Ciao gio!che bella variante questo tiramisù!!saluti e buone vacanze!

  15. Ciao, una versione estiva e diversa per uno dei dolci più tipici! Tra fetta e coppa…non sapremmo davvero quale scegliere!
    baci baci

    • Peccato di Gola

      @ Manuela e Silvia, allora vi consiglio di non scegliere 😀 provate tutte e due 😀 ha ha ha bacione

  16. la pasticciona

    fantastica questa versione con le pesche !! Complimenti per la creatività, buona domenica !!

  17. davvero ottimo con la frutta Giovanni… il mio pezzetto l’hai messo in parte vero??? XD bacione!!!

  18. la cucina di Vane

    uno spettacolo,non c’è da aggiungere altro!!! sempre bravissimo il super chef giovanni!! bacioni!!!!

    • Peccato di Gola

      @ Vane, ha ha ha ha grazie! Che meravigliosa qualifica *__* un bacione carissimissima!!!!

  19. Cucina che ti passa - Rumi-

    Il tiramisù alle pesche è davvero ottimo! solitamente io uso le pesche sciroppate per farlo però la tua variante mi piace!!
    devo provare a farlo!!
    bacioniiii

    • Peccato di Gola

      @ Cucina, sai che originariamente avrei dovuto usare proprio le sciroppate, poi per mancanza di materia prima, mi sono adattato 😛 ha ha ha bacione!!!!

  20. per il tiramisù alle fragole ero già impazzita, per questo alle pesche potrei anche uccidere!!! mannaggia alle calorie, ma tanto ormai l’estate volge al termine… che fame cavoli!!!

    • Peccato di Gola

      @ Bea, ha ha ha ha no dai non uccidere nessuno 😀 ascolta se ne mangi poco mica fa male 😉 il dolce fa sempre bene (un pochino :-P) quindi mangialo senza troppi rimpianti, e poi l’estate è quasi finita, la prova costume è andata come è andata, che ci importa? 😀 bacione

  21. i pasticci di caty

    Buono, mai provato con le pesche, ma sicuramente sara fantastico 🙂 Brvo Giò!! Un abbraccio

  22. …adoro il tiramisù!!!…con le pesche non l’ho mai fatto, ma mi sembra un idea strepitosa!!!! d’estate è il frutto che preferisco!..sono piena di pesche voglio provarlo a farlo come dolce alternativo!!!

    complimenti !!!
    ciao e buona giornata

  23. Le Ricette di Tina

    Eccomi scusa il ritardo!Grazie mille per questa golosa ricetta!Aggiunta!Buon fine settimana ciaoo

  24. lory&elisa

    appena tornata dalle vacanze e aver preso 2-3 kg. cosa vedo qui? una delizia per il mio palato…tu provi e io poi non riesco a resistere e provo anche io…ho capito i kili di troppo non li perderò per il momento

    • Peccato di Gola

      @ Lory&Elisa, ha ha ha ha purtroppo il peso della vacanza è proprio quello che poi si torna per forza con un bagaglio in più 😛 dai che pian piano ritorneremo tutti in forma 😀 per ora mangiamoci sto tiramisù 😛 hahahah

  25. Ciao… Devo essere sincera: il tiramisù tradizionale non mi fa proprio impazzire… ma questa tua versione ha un aspetto davvero invitante… Lo proverò… Complimenti

    • Peccato di Gola

      @ Marsi, sai nemmeno a me piace tantissimo quello al caffè, preferisco le versioni alla frutta! E se anche a te piace così, allora non fartelo sfuggire 😀 mi raccomando poi, fammi sapere!!!!!

  26. Wow dev’essere delizioso!!! Io punto alla coppetta! 😀

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.