Crea sito

Strudel di verdure veloce

Parlando di strudel viene subito in mente il famoso dolce trentino a base di mele. E se invece vi parlassi di un antipasto? Ho sperimentato già un paio di volte lo strudel di verdure veloce, quindi senza pasta matta o frolla salata, che grazie alla pasta sfoglia permette di ottenere un antipasto semplice, sfizioso e velocissimo! Le torte rustiche sono sempre le mie preferite per le cene espresse e in versione non convenzionale, cioè di strudel, mi ha letteralmente entusiasmato!

Dopo aver spadellato una dadolata di verdure, basta adagiare il mix su un manto leggerissimo di formaggio cremoso e infine, avvolgendo il tutto con la pasta sfoglia, si ottiene un dorato e fragrante strudel di verdure veloce. Che antipasto eccezionale! Ogni volta che lo preparo per una cena fredda o quando torno stanco dal lavoro e con poca voglia di stare ai fornelli, il risultato è sempre garantito.
Ti è venuta un po’ di curiosità? Bene perché vuol dire che siamo pronti per passare alla ricetta: cuciniamola insieme!

Intanto ti ho parlato del mio strudel di verdure veloce, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram Tiktok utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!
Gio’

Stai cercando qualche altra rivisitazione dello strudel di mele? Ecco delle idee originali da non perdere:
Strudel di mele (con pasta sfoglia)
Strudel cheesecake
Rose di strudel con pasta brioche
Strudel crostoni
Strudel ai fichi

ricetta strudel di verdure veloce peccato di gola di giovanni castaldi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • PorzioniDosi per 6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 150 gpeperoni rossi
  • 150 gpeperoni gialli
  • 200 gzucchine
  • 250 gricotta
  • 2 cucchiailatte intero
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Per la superficie

  • 1uova (medio)
  • q.b.semi di girasole

Preparazione dello strudel di verdure veloce

  1. Strudel di verdure veloce, peccato di gola di giovanni castaldi 1

    Per preparare lo strudel di verdure veloce iniziamo dalla pulizia delle verdure quindi lava, asciuga e spunta peperoni e zucchine. Taglia a pezzetti più o meno tutti uguali e tieni separate le zucchine che hanno una cottura più breve. Spostiamoci ai fornelli e fai un giro d’olio in una padella larga, lasciala scaldare assieme a uno spicchio d’aglio sbucciato. Aggiungi le zucchine e fai sfrigolare a fiamma vivace per 10 minuti saltando spesso; alla fine rimuovi l’aglio.

  2. Strudel di verdure veloce, peccato di gola di giovanni castaldi 2

    Aggiungi a questo punto le zucchine e salta 4 – 5 minuti dopodiché metti il tutto a intiepidire. Versa la ricotta in una ciotola e stempera con il latte utilizzando una frusta o anche una forchetta; mescola fino a ottenere un composto cremoso.

  3. Strudel di verdure veloce, peccato di gola di giovanni castaldi 3

    Srotola la pasta sfoglia, conservando la carta forno, e stendi la ricotta avendo cura di lasciare scoperto un paio di cm sui bordi. Aggiungi la dadolata di verdure e cospargi con il formaggio grattugiato e un pizzico di pepe.

  4. Strudel di verdure veloce, peccato di gola di giovanni castaldi 4

    Disponi il lato lungo verso di te e solleva il primo lembo portandolo al centro, poi fai la stessa cosa con il secondo lembo. Ribalta in modo che l’attaccatura resti sotto e con una lama liscia fai delle incisioni in superficie prima di spennellare con un uovo sbattuto.

  5. Strudel di verdure veloce, peccato di gola di giovanni castaldi 5

    Versa dei semi di girasole e passiamo alla cottura: lo strudel cuoce in forno statico, già caldo a 200°, per circa 20 minuti + qualche minuto in modalità grill per colorare la superficie.

  6. ricetta strudel di verdure veloce peccato di gola di giovanni castaldi 2

    Ecco pronto lo strudel di verdure veloce, puoi gustarlo tiepido o anche freddo!

I consigli di Giovanni

·      Se il mix di verdure che ti ho proposto non fa al caso tuo scegli pure quelle che più ti aggradano, fai solo attenzione alle cotture in padella, perché ogni verdura cuoce in tempi diversi;

·      È molto importante che le verdure, dopo la cottura in padella, risultino ben asciutte perciò puoi anche scolarle mentre aspetti che si intiepidiscono;

·      Al posto della ricotta puoi usare un formaggio come la robiola o anche dei formaggi spalmabili se preferisci; 

·      Al posto dei semi di girasole puoi aggiungere sulla superficie del tuo strudel di verdure veloce dei semi di sesamo o di papavero o anche della frutta secca in granella altrimenti puoi lasciarlo liscio senza aggiunte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.