Strudel crostoni

Molto spesso durante il fine settimana mi piace invitare gli amici e mettermi ai fornelli per preparare delle sane colazioni o dei brunch, in questo modo mi posso dedicare alla cucina preparando svariate preparazioni. Quello che sicuramente non manca mai sulla mia tavola sono le bevande principali come caffè, infusi e succhi di frutta fresca. Vuoi togliere il colore dalla tavola? Poi sicuramente una brioche morbida e spugnosa da accompagnare con confetture o insaccati, un paio di uova e infine, gettonatissimo tra i miei amici, l’avocado toast.

Ma i miei amici non sapevano che al loro arrivo avrebbero trovato gli strudel crostoni. Questa sfiziosa ricetta è l’ideale per chi vuole tenere sotto controllo gli zuccheri, infatti il pane che ho utilizzato è quello integrale con semi vari, guarnito con robiola e senza zuccheri aggiunti se non quelli dello sciroppo di mele che preparo sempre in casa.

L’idea di preparare gli studel crostoni è nata quasi per gioco, anzi direi per un po’ di nostalgia. Dopo l’ultimo viaggio in Trentino, e i tantissimi strudel che ho assaggiato, mi era venuta un po’ l’idea di preparare questo famosissimo dolce ma alla mia maniera. La mia rivisitazione è stata molto apprezzata dai miei amici per la colazione, ma sono sicuro che potresti preparare questa ricetta anche per i tuoi figli che hanno bisogno di recuperare le energie dopo lo sport o per fare un break dallo studio. La preparazione è davvero molto semplice, perciò non ti resta che metterti ai fornelli!

Intanto ti ho parlato della ricetta degli strudel crostoni, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

ricetta strudel crostoni, peccato di gola di giovanni
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 4 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti per 4 pezzi

  • Pane integrale multi-cereali (4 fette) 80 g
  • Robiola 80 g
  • Burro 40 g
  • Granella di nocciole 5 g
  • Cannella in polvere (raso) 1 cucchiaino

Preparazione

Preparazione degli strudel crostoni

  1. Per preparare gli strudel crostoni cominciamo tostando la granella di nocciole in una padella: saltala spesso a fiamma viva affinché non bruci. Dopodiché riponi da parte e nella stessa padella metti a sciogliere il burro. Aggiungi le fette di pane e lasciale tostare qualche istante da un lato e poi dall’altro.

  2. Con uno spalmino lavora velocemente la robiola e poi spalmala sulle quattro fette di pane. Guarnisci con qualche goccia di sciroppo alle mele e poi rifinisci con della granella di nocciole,

  3. qualche aghetto di rosmarino e un pizzico di cannella in polvere.

    Strudel crostoni, peccato di gola di giovanni 3
  4. Ecco pronti i tuoi strudel crostoni, non ti resta che addentarli!

    ricette strudel crostoni, peccato di gola di giovanni 2

I consigli di Giovanni

  • per una versione priva di lattosio puoi sostituire il burro con dell’olio di semi e utilizzare un formaggio spalmabile alla soia anziché la robiola oppure utilizzare una ricotta di pecora se non è mista;
  • io ho scelto un pane integrale ai semi, ma va bene quello che preferisci;
  • puoi arricchire ulteriormente i tuoi strudel crostoni aggiungendo dei pezzetti di frutta fresca o perché no con della mela.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.